Genoa: Spinelli si mette in luce in ritiro

L’amichevole Genoa-Cuneo conferma i progressi di Piatek e mette in luce l’interessante talento del neo acquisto Spinelli.

Tempi duri in arrivo per Gianluca Lapadula, come se non bastassero l’acquisto di Favilli e le buone indicazioni in arrivo da Piatek, in gol anche ieri contro il Cuneo ed elogiato dal presidente Preziosi che ammette: “è un attaccante moderno, ci puntiamo forte”, ora anche Spinelli si mette in mostra.

Genoa: sorpresa Spinelli in ritiro

L’argentino classe 1997, arrivati nel ritiro del Genoa una decina di giorni fa, ieri ha giocato il secondo tempo contro il Cuneo, mettendo a segno un gol e muovendosi bene. Ha solo 21 anni Claudio Spinelli, arriva da un paese lontano e questo probabilmente lo rallenterà nell’inserimento ma con il pallone tra i piedi ci sa fare. E poi la storia è dalla sua parte, da Simeone a Milito sono tanti i bomber argentini che hanno fatto scalo in rossoblù per lanciare la propria carriera. Spinelli è arrivato al Genoa dietro il pagamento di 3 milioni di euro al Tigres, proprietario del suo cartellino, e dopo una stagione in prestito con il San Martin con cui ha collezionato 15 presenze e sette gol.

Condividi