Il “Montagna” della Spezia incorona i nuovi campioni liguri

32

Sabato 7 e domenica 8 luglio il campo “Montagna” di La Spezia ha ospitato i campionati regionali individuali su pista. Citazioni di merito per due velocisti in grado di realizzare doppiette significative, nello specifico il cussino Andrea Delfino con 10”89/21”66 (100/200) e Elena Arena della Duferco (12”47/25”82). Adeshola Ayotade (Trionfo Ligure) si è imposto sui 400 in 48”76. Nell’analoga gara femminile vittoria di Rita Ricciotti (Duferco) in 57”75 davanti all’azzurra Chiara Ferdani, 59”27. Nei 400 hs vittoria in solitaria per Francesco Rebagliati (Arcobaleno) con 55”17. Simone Luminoso (Trionfo Ligure) ha conquistato lo scudetto regionale nell’alto con 2.06. Matilde Brozzo (Duferco) ha vinto nei 100 hs con 15”02. Nell’asta e nel martello successi targati Trionfo Ligure grazie alle allieve Simona Cabella (3.60) e Ilaria Marasso (43.67). Ecco tutti i campioni regionali 2018-Uomini- 100: Andrea Delfino (Cus Genova) 10”89 (-1.3). 200: Andrea Delfino (Cus) 21”66 (-0.7). 400: Adeshola Ayotade (Trionfo Ligure) 48”76. 800: Andrea Del Sarto (Duferco Spezia) 1’57”80. 1500: Roberto Nicolai (Duferco Spezia) 4’11”39. 5000: Samuele Angelini (Arcobaleno Savona) 15’41”60. 3000 st: Davide Oriolo (Maurina Imperia) 10’40”37. 110 hs: Alberto Cavallo (Trionfo Ligure) 15”60 (0.0). 400 hs: Francesco Rebagliati (Arcobaleno) 55”17 . Alto: Simone Luminoso (Trionfo Ligure) 2.06 . Asta: Michele Gazzo (Trionfo Ligure) 4.20. Lungo: Francesco Gallo (Trionfo Ligure) 6.50 (-0.8). Triplo: Luigi Cafiero (Cus Genova) 14.12 (+0.9). Peso:Giordano Musso (Cus Genova) 13.88 .  Disco: Gioele Buzzanca (Arcobaleno Savona) 40.54. Martello: Adriano Rodrigo (Cus) 49.46. Giavellotto: Nicolò Castro (Trionfo Ligure) 59.49.Marcia 10 km:Mattia Braggio (Città di Genova) 55’55”83.  Staffetta 4×100 : Duferco Spezia  (Petronio- An. La Mantia- Melchiorre- Andreoli) 44”98. Staffetta 4X400:Duferco Spezia (Franceschini- Del Sarto-Scapazzoni-Nicolai) 3’27”45. Donne- 100: Elena Arena (Duferco Spezia) 12”47 (-1.9).200: Elena Arena (Duferco Spezia) 25”82 (-0.4) . 400: Rita Ricciotti (Duferco Spezia) 57”75. 800: Licia Domenichini (Duferco Spezia) 2’20”86.  1500: Aurora Bado (Arcobaleno Savona) 4’54”65.5000: Iris Baretto (Trionfo Ligure) 19’21”33. 3000 st: Silvia Giacobbe (Cus Genova) 13’24”94.  100 hs: Matilde Brozzo (Duferco Spezia) 15”02 (-1.1). 400 hs: Rachele Gerardi (Duferco Spezia) 1’06”69.  Asta: Simona Cabella (Trionfo Ligure) 3.55. Lungo: Matilde Brozzo (Duferco Spezia) 5.57 (+0.5) .Triplo: Asia Ciuffardi (Duferco Spezia) 10.73 (-1.6).  Peso: Ermelinda Torrente (Atletica Sarzana) 11.04.Disco:Sandra Littardi (Cus Genova) 33.69.  Martello: Ilaria Marasso (Trionfo Ligure) 43.67. Giavellotto : Elena Chiesa (Arcobaleno) 35.46. 5 km marcia: Arianna Pisano (Arcobaleno) 26’14”32. Staffetta 4×100: Duferco Spezia (Brozzo-Arena- Furno-Gerardi) 48”85. Staffetta 4×400: Duferco Spezia (Pettirosso-Ricciotti-Sommovigo-Domenichini) 4’07”15.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.