Sampdoria: il mercato di oggi tra nuovi obiettivi e l’intrigo Viviano

Giornata di mercato intensa per la Sampdoria con Viviano nel mirino dello Sporting Lisbona e due nuove idee all’orizzonte.

Ora la Sampdoria deve decidere cosa fare con Viviano. Il portiere è uno dei giocatori in bilico nella prossima rosa blucerchiata e se davvero lo Sporting si farà avanti la società dovrà prendere una decisione su cosa fare. Nel frattempo radiomercato parla di un interessamento da parte di Corte Lambruschini per Bani del Chievo e Ricci della Roma.

Sampdoria: che fai con Viviano?

L’argomento più caldo di giornata sul fronte mercato Sampdoria è però quello legato al futuro di Viviano. Il portiere ieri si è recato a Roma per un piccolo intervento al ginocchio e proprio dalla Capitale ha dichiarato di voler rimanere in blucerchiato. Parole importanti ma ora le trattative stanno entrando nel vivo e su di lui c’è il forte pressing dello Sporting Lisbona. In Portogallo sono sicuri che sarà lui l’erede del capitano Rui Patricio, pronto a firmare già nei prossimi giorni per il Napoli. La Sampdoria dovrà decidere cosa fare: o rimanere al mittente l’offerta oppure trattare e perdere così il suo numero uno titolare. Di mezzo potrebbe mettersi proprio Viviano, accetterà di lasciare l’Italia, come già fatto in passato, e volare in Portogallo?

Sampdoria: Bani e Ricci nuovi obiettivi

Bani obiettivo della Sampdoria
Bani obiettivo della Sampdoria

Per il mercato in entrata della Sampdoria oggi sono spuntati alcuni nomi nuovi. Il primo riguarda la difesa che perderà molto probabilmente sia Silvestre che Ferrari, quest’ultimo corteggiato ora dal Siviglia. L’obiettivo di Ferrero è Mattia Bani, 24 anni, centrale del Chievo che ha vissuto una stagione esaltante dopo un inizio da incubo. Fino a dicembre non ha mai messo messo piede in campo, poi da gennaio è stato titolare inamovibile nella retroguardia dei clivensi, ora può partire tanto che Campedelli sembra stia già cercando un sostituto.

Qualcosa si muove anche a centrocampo. Per Torreira sembra essersi rifatto sotto il Napoli, per Praet ci sono sempre Juve, Arsenal e Inter, e così inizia la caccia ai sostituti. Fermo restando che l’obiettivo numero uno è Lovro Majer, per cui verrà presto alzata l’offerta, è di oggi la notizia di un interessamento della Sampdoria, confermato anche dal procuratore, per Matteo Ricci, di proprietà della Roma ma nell’ultimo anno impegnato da titolare in serie B con la Salernitana. Lascerà la Capitale per fare esperienza e così i blucerchiati sembrano essersi messi sulle sue tracce. Per ultima la voce che vorrebbe la Samp interessata a Cataldi della Lazio, anche se non ci sono conferme a proposito.

Condividi