Lanterna Taekwondo sugli scudi anche a Riccione

65
banner_696x100genoasamp

Quasi 1200 in gara nella 2 giorni dell’Open di Riccione. Non manca la Lanterna Taekwondo del maestro Fabrizio Terrile, capaci di registrare nuovi progressi e mettere a segno risultati molto significativi. Vittoria per Matthew Cavazzuti nella categoria Cadetti Blu/Rosse (-61 kg), argento per Simone Effori (Cadetti A nere -41 kg), Alessandro Dermidoff (Cadetti A nere -57 kg) e bronzo per Federico Frau (Cadetti A nere -61 kg) , Daniele Manzo (Junior nere -68 kg), Paola Nardi (Junior nere +68 kg).

E’ l’ultimo appuntamento prima dell’Olympic Dream Cup del 4-5 giugno al Foro Italico, per il quale Terrile e il suo staff stanno allestendo una squadra numerosa. Ieri, in contemporanea dalle 16 alle 18, appuntamento in piazza Martinez per promuovere l’attività Lanterna Taekwondo assieme a coach Davide Leopardi e un gruppo di giovani allievi.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.