Genova e la Fed: le Azzurre a Euroflora e poi l’abbraccio dei giovanissimi

134

Il conto alla rovescia è quasi agli sgoccioli e le azzurre preparano la sfida al Belgio nella sfida di Fed Cup a Genova. Ancora una volta, però, la presenza di un grande evento è stato spunto e occasione per promuovere il territorio e per premiare il movimento tennistico ligure con un incontro tra Errani e compagne e i giovani delle scuole tennis.

La delegazione azzurra è stata accolta tra i fiori nel Parco di Nervi davanti all’installazione della Regione Liguria a Euroflora. Una splendida vetrina per il grande evento che si aprirà sabato, proprio mentre Errani e compagne scenderanno in campo a Valletta Cambiaso per i primi singolari di Fed Cup.

Le interviste con i tanti media presenti, la sfida al Belgio e il proprio rapporto con i fiori. Le azzurre hanno “giocato” a tutto campo e poi sono salite al Circolo Tennis Oasi dove Federica Riccadonna e i maestri di Tennis hanno coordinato una bellissima scenografia con tanti ragazzini delle scuole tennis. Un grande abbraccio e poi qualche scambio sul campo per poter dire un giorno… “ho giocato con Sara Errani e le nazionali di tennis”.

Le azzurre sono state accolte da Roberta Righetto, vicepresidente vicario della Federtennis Liguria, e da Ilaria Cavo, assessore allo sport della Regione Liguria, e Stefano Anzalone, consigliere delegato allo sport del Comune di Genova.

Condividi
Michele Corti
Nato a Genova il 7 giugno 1973, ho iniziato a scrivere di sport a 16 anni. Poi e' arrivata la tv, quindi il web e infine la radio. Ho fondato www.liguriasport.com e www.genoasamp.com nel 1998 e ideato nel 2000 il progetto www.stellenellosport.com per valorizzare lo sport in Liguria.