Record di partecipazione per Eurospring 2018

E subito dopo la giornata piena di Triathlon e Meeting di pavera ecco arrivare anche il grande successo di “EUROSPRING” uno dei classici nel calendario degli eventi collaterali al Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa.

Record di partecipazione sia a livello di atleti (oltre 80 al via, con qualche giovanissimo e alcuni “coach” precettati per esigenze di squadra) che di rappresentative (team di casa conglobato nella formazione dell’Atletica Arcobaleno, presenti le squadre elvetiche di CA Belfaux, Atletica Tenero 90, US Capriaschese e, per la prima volta, Atletica Geneve).

Addirittura 14 le formazioni schierate, composte da 4 a 6 atleti l’una, rigidamente “frammischiate”: tutti per uno ed uno per tutti, con l’“obbligo” per ogni team di avvicinarsi il più possibile al risultato ideale fissato dalla giuria svizzero-italiana sulle 4 prove da affrontare: 100, salto in lungo, lancio del peso, 400. Colto al volo qualche simpatico siparietto “esperanto” con trasmissione di informazione in lingue variegate (ovvie l’italiano ed il francese, passando poi per l’inglese e con qualche improbabile passaggio dallo spagnolo o dal tedesco).

Chi ha capito meglio il tutto ed ha bilanciato in maniera ottimale le prestazioni è stata la formazione abbinata al colore “beige” = due atleti ginevrini (Ophélie Chevallier e Romane Cottier), il ticinese Filippo Perissinotto e gli italici Eugenio Pittella e Gabriele Rebagliati si sono aggiudicati la contesa.

In seconda posizione i “turchesi” capitanati da Walter Zecca (nella vita di tutti i giorni Presidente del Comitato Organizzatore del più quotato Meeting EAP, AtleticaGeneve) che, a distanza di una 15ina d’anni dal suo abbandono delle pedane si è trovato a ricimentarsi nel suo salto in lungo ma anche con i “traumatici” 400 metri. Con lui in gara Baptiste Gerosa (CA Belfaux) ed i 3 Arcobaleni Ilaria Bertoldi, Marina Sarti e Damiano Porcu.

Bronzo per gli “Arancioni” guidati da Tristan Bourquin (CA Belfaux) che includevano anchei cellesi Elena Mordeglia e Michele Oddoni.

I prossimi appuntamenti con gli eventi collaterali al 30° Meeting Arcobaleno AtleticaEuropa prevedono una serie di manifestazioni riferite prevalentemente agli istituti scolastici, che culmineranno nel Meeting Arcobaleno Scuola, organizzato con il supporto dei Lions Club del comprensorio savonese/genovese, in programma sempre a Celle Ligure mercoledì 6 Giugno.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.