Vincono Under 14 femminile e Under 20 maschile del Basket Pegli

186

Il fine settimana del Basket Pegli viene aperto sabato pomeriggio dalla Under 14 femminile.  Nella prima giornata della fase elite al Pala Sharkers, nettissima vittoria sull’Ardita Nervi, prima classificata nell’altro girone, con il punteggio di 90-19. Le arancio-blu giocano una partita di grande intensità difensiva ed offensiva, mettendo fin da subito in ghiaccio il risultato. Per 40 minuti l’energia non scende da parte di nessuna delle giocatrici pegliesi, ottenendo un risultato molto importante. Grande felicità per il debutto di Arianna Arado che, uscendo dalla panchina, mette a segno 18 punti.

A seguire l’Under 20 maschile, chiamata a riscattare le ultime prestazioni piuttosto opache, soprattutto dal punto di vista dell’atteggiamento, contro una delle prime della classe: il Loano Garassini. Obiettivo assolutamente centrato e vittoria convincente contro un avversario più grande di età, molto fisico ed intenso. Malgrado varie assenze gli arancioblu restano praticamente sopra nel punteggio per tutta la partita grazie soprattutto ad una difesa solida e combattiva e, malgrado la pessima giornata al tiro da fuori, riescono a portare a casa il referto rosa proprio grazie alla voglia di combattere ed all’unità di intenti.

Nel pomeriggio di sabato gioca anche l’Under 14 elite che subisce un pesante passivo a Santa Margherita da parte del Tigullio, appena rinforzatosi con l’innesto di due promettenti ragazzi bosniaci. Questo il pensiero del coach Stefano Ambrosini, piuttosto deluso dall’atteggiamento dei suoi: “Non siamo riusciti a mettere in pratica ciò che ci siamo detti prima della partita. Dispiace per la prestazione perché sarebbe stato importante dare continuità alle ultime gare invece siamo stati troppo arrendevoli per i primi due quarti; quando poi abbiamo iniziato a giocare un’espulsione quantomeno discutibile ci ha rigettato in una passività difensiva che ha influito notevolmente sullo scarto finale”

Domenica in mattinata la Under 18 regionale, molto rimaneggiata e ringiovanita e senza più nulla da chiedere al campionato, viene sconfitta ad Ovada dal Red Basket. Da sottolineare la prova del 2003 Ventura autore di 22 punti, forse anche uno spunto di riflessione per i compagni più maturi ma davvero troppo passivi ed arrendevoli per sperare di vincere.

Alle 18:30 al Pala Sharkers la prima squadra ha affrontato nella seconda giornata del girone playoff di C Silver il Tigullio Santa Margherita; pur in formazione molto rimaneggiata causa infortuni ed assenze e contro un avversario decisamente più fisico ed in generale superiore, gli arancioblu giocano un’ottima partita in difesa (vero tallone d’Achille di tutta la stagione), concedendo solo 60 punti agli avversari, e pagano solamente la pessima vena realizzativa, in particolare nel tiro da fuori.  Comunque dopo le ultime prestazioni molto opache si sono visti molti miglioramenti che fanno ben sperare in un finale di stagione positivo.

Tabellini

Under 14 femminile

Pegli – Ardita 90-19 (25-6, 52-11, 70-14)

Pegli: Bruzzone 12, Praussello (cap.) 5, Della Margherita 19, Renzi, Vittori 2, Pini 20, Arecco 2, Napoli 2, Barberis 12, Arado 18.  All.re: Griffanti. Ass.all.re: Piastra

Ardita: Stendardo, Cerruti 2, Terranova, Belgrano 5, Gorzeto, Bianchi, Punculi, Bertini 3, Vesigna 2, Contati 5, Pastorino 2 All.re: Giacobbe
Under 20 maschile
Basket Pegli – Loano Garassini 64-61 (15-13, 30-29, 49-47)

Basket Pegli: Tesconi 12, Ficarra 10, Della Rovere, Peruzzi 4, Nsesih 8, Moggio G., Gervino 2, Ferro 15, Mozzone, Moggio 4, Caputo, Pedemonte 9 All.re Griffanti Bartoli Ass. Pozzi

Loano: Sodano 2, Giromini 9, Fumagalli 10, Volpi 10, Troilo 6, Nattero, Ciccione 2, Maggioni 6, Vaccarezza 3, Angelucci 6, Altamura 5, Riccio 2 All.re Graziani
Under 14 elite
Tigullio Sport Team-Basket Pegli 103-56 (32-13, 53-27; 71-47)

Tigullio: Coralic 14, Balba 4, Godowicz, De Rango 2, Caselli 2, Squeri 29, Karupovic 40, Casarini 6, Villa 6 All. Macchiavello Ass. Pieranti

Pegli: Busellato, Nardini 12, Facco,  Bizzarri 16,  Crocco 12, Pietrantonio 2,  Barbieri 3,  Galletto 2, Spotorno 5, Valle 4, Iradukunda. All. Ambrosini

Under 18
Red Basket-Basket Pegli 52-46 (15-8, 28-20, 45-35)

Red Basket: Bulgarelli 18, Forte 2, Sardi 22, Parodi 5, Ratto 3, Comandini, Ratti, Emiliani, Valfrè 2, Giordano All. Brignoli

Basket Pegli: Balsamo 2, Crocco 8, Ventura 22, Scarsi , Doglio 2, Amelii, Bassi 2, Augliera 5, Caputo 5 All.Piastra Ass.Pozzi

Serie C Silver
Basket Pegli – Tigullio Sport Team 47-60 (11-16, 27-32, 40-47)

Pegli: Penna 6, Zaio 7, Gottingi 6, Corba 7, Nicoletti 9, Nesesh,, Brichetto, Mzzone 10, Bochicchio 2, Pedemonte, Grillo All. Piastra Ass.Griffanti Bartoli – Pozzi

Tigullio: Radchenko, Zolesi 10, Naumovski 4, Arkangelski 3, Barnini 5, Wintour 7, Vexina, Caversazio 13, Belingheri, Aldrighetti 5, Mete 2, Vexina 11 All. Annigoni Ass. Pieranti

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.