Calcio Uisp, la nuova stagione del campionato regionale Giocando in Allegria

131

Sfogliando gli annali, si ipotizza sia l’edizione numero diciotto, ma basta andare sul campo per capire che è un’edizione di gioco, divertimento e vero calcio.

È questa la realtà del campionato ‘Giocando in Allegria’, che l’Uisp organizza in Liguria con la collaborazione della Polisportiva Insieme per Sport.

Un vero e proprio campionato a otto giocatori, riservato alle cosiddette fasce più deboli, per i quali il calcio rappresenta un’interfaccia socio-riabilitativa e un’occasione di reinserimento nella vita sociale di tutti i giorni.

Sette le formazioni che dallo scorso 15 novembre sono impegnate ogni settimana sui campi sportivi liguri, con tre rappresentative dell’associazione sportiva della presidente Raffaela Musso, Levante 95 (nella foto), Atletico Peschiera e La Squadra Voltri, una compagine di Cairo Montenotte, il Praellera, e la Redancia di Sassello per la provincia savonese, più i Carioca La Spezia e la cooperativa genovese Ceis.

Dopo quattro giornate, il campionato è contrassegnato quest’anno più che mai da un grande equilibrio, con tutte le squadre che dimostrano, in occasione di ogni partita sempre diretta da arbitri ufficiali Uisp, anche un adeguato grado di preparazione tecnico-atletica.

Giocando in Allegria è soltanto una delle tante iniziative di calcio sociale targate Uisp, che in Liguria promuove dallo scorso anno in collaborazione con l’Olimpic Pra’ Pegliese anche la ‘Coppa Primavera Rossoverde’, con la partecipazione già confermata nel 2018 di diverse formazioni anche di fuori regione.

Condividi
Redazione
Dal 1998 a oggi, dalla redazione di LiguriaSport.com molti giovani hanno preso il “volo” diventando giornalisti professionisti al servizio di giornali, TV, radio e agenzie nazionali. LiguriaSport.com è l'unico vero punto di riferimento dell'informazione sportiva on-line in Liguria. Dalla competenza e passione dei nostri giornalisti nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport.