Sakura Arma di Taggia tre volte d’oro a Quiliano

42

Domenica scorsa il Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. ha partecipato alla Coppa Italia CSEN 2017 di Ju Jitsu, gara aperta anche agli atleti  tesserati alla FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) che si è svolta nel Palazzetto dello Sport di Quiliano (SV).

In questo periodo la Società di Arma di Taggia sta espandendo la propria attività agonistica nel settore Ju Jitsu, partecipando a varie gare che vengono organizzate sia in Regione che fuori Regione  e dando modo ai suoi atleti di formarsi un’ esperienza sempre più solida.

Alla gara, che ha visto un notevole numero di partecipanti,  il Club di Arma di Taggia ha iscritto sette atleti, che hanno gareggiato nelle specialità del Fighting System e del Ne Waza, ottenendo risultati di tutto rispetto.

Gli Insegnanti Tecnici, Andrea Molinari e Manuela Ferrigno, sono contenti del comportamento dei loro atleti, sia in allenamento che in gara e commentano: “Gli atleti si stanno comportando veramente con grande serietà ed impegno. Sono sempre presenti agli allenamenti, durante i quali non si risparmiano ed affrontano con grande entusiasmo le competizioni che, di volta in volta, spaziano tra le specialità dei Settori, Duo System, Fighting System, Ne Waza. Li vediamo crescere tecnicamente ed acquisire sempre maggiore sicurezza e ciò ci fa ben sperare per il loro futuro agonistico”.

Classifica:

1° classificati:  Ronzitti Cristina (Fighting System), Viel Chiara (Ne Waza), Pezzimenti Manuel (Ne Waza).

2° classificati:  Razzani Andrea (Ne Waza)

3° classificati:  Secchi Diego (Ne Waza), Buscaglia Lorenzo (Ne Waza), Poderico Andrea (Ne Waza)

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.