Recco a passeggio con Acquachiara. CC Napoli passa a Savona

41
Figari in vasca con la Pro Recco
Figari in vasca con la Pro Recco

Sesta giornata per la serie A1 maschile di pallanuoto. Nell’anticipo delle 14 pareggio, 8-8, tra Reale Mutua Torino 81 Iren e CC Ortigia con la squadra di casa che ha sempre inseguito il risultato ma è stata brava a rimontare due volte anche il doppio svantaggio (2-4 nel secondo e 6-8 nel quarto tempo); migliori marcatori della partita Vapenski e Napolitano dell’Oritigia, entrambi autori di tre gol. Tutto facile per Pro Recco e Banco BPM Sport Management che in casa superano rispettivamente Acquachiara 16-3 e Seleco Catania 19-3. Nei campioni d’Italia in porta dal primo minuto il secondo portiere Massaro, in sostituzione di Volarevic; migliori marcatori Bruni con 6 e Figari con 4 gol. Dieci giocatori a bersaglio per il Banco BPM Sport Management, tra cui spiccano Fondelli (4) e Petkovic (3).

Colpo esterno della Canottieri Napoli che passa 8-6 in casa della Rari Nantes Savona. Partenopei avanti 4-2 e 5-3 nel terzo tempo; poi il ritorno dei liguri – complice l’espulsione per brutalità di Borrelli e quindi la superiorità numerica per quattro minuti – con Milakovic (rigore) e Steardo per il 5-5. In seguito lo strappo decisivo della Canottieri con i gol in sequenza dell’8-5 di Campopiano, Velotto e Di Martire.

Condividi
Michele Corti
Nato a Genova il 7 giugno 1973, ho iniziato a scrivere di sport a 16 anni. Poi e' arrivata la tv, quindi il web e infine la radio. Ho fondato www.liguriasport.com e www.genoasamp.com nel 1998 e ideato nel 2000 il progetto www.stellenellosport.com per valorizzare lo sport in Liguria.