Praet: caviglia ko, chi contro il Bologna?

684

La Sampdoria perde Praet per la sfida contro il Bologna di sabato prossimo alle 15. Per il belga distorsione alla caviglia.

Gli esami di oggi daranno un verdetto più chiaro, per ora il primo responso è negativo: Praet salterà Sampdoria-Bologna. Il belga è stato toccato duro da Lichsteiner contro la Juventus, un colpo alla caviglia con annessa distorsione che lo ha tolto dai giochi contro la Juventus già nel primo tempo e che lo costringerà fuori anche al Dall’Ara. Sarà l’unico indisponibile, a meno di problemi durante la settimana a Bogliasco, ma la sua assenza non passerà di certo inosservata. Praet sta attraversando un grande periodo di forma, nel ruolo di centrocampista centrale con ampie licenze offensive ha finalmente trovato la sua dimensione. Un anno a studiare è servito per arrivare pronto a questa stagione in cui Praet sta facendo vedere perchè è costato dieci milioni e perché ha speranze anche di rientrare in gioco per i prossimi Mondiali.

Praet fuori: chi al suo posto?

A questo punto si pare una lunga settimana per capire chi lo sostituirà anche se il nome è giusto sembra già essere quello di Linetty. Il polacco anche contro la Juve è stato un brillante protagonista, più di Barreto forse. La sua crescita è costante, non assicura la tecnica e la qualità di giocate di Praet, ma il suo dinamismo e la capacità di inserimento hanno fatto breccia da tempo nel cuore di Giampaolo. Difficile che Verre possa sottrargli il posto da titolare, nonostante gli elogi del mister al termine del match di domenica. Per l’ex Pescara sarà comunque molto probabile avere una occasione a gara in corso. Fuori Praet, dentro Linetty: di solito la Sampdoria non risente troppo di questo cambio, i tifosi sperano che sia così anche al Dall’Ara perché un successo esterno farebbe volare i blucerchiati nella corsa all’Europa.

Condividi