Speciale Derby: tutti i numeri di Genoa-Sampdoria

1614

Sabato 4 novembre si gioca il derby della Lanterna numero 115, il 69° in serie A. Sampdoria in vantaggio  nei precedenti, Genoa a caccia di riscossa.

Il conto alla rovescia è agli sgoccioli, sabato 4 novembre alle 20,45 si gioca il derby della Lanterna numero 115 della storia. Il Genoa ha perso gli ultimi due, se la Sampdoria dovesse vincere anche pareggerebbe il record del 1953. Ecco tutti i numeri della stracittadina fornite da Opta Sport.

I Derby in serie A

Sono 68 i precedenti Derby della Lanterna in Serie A: Sampdoria avanti nel conto delle vittorie per 26 a 17, sono 25 i pareggi. Il Genoa ha perso gli ultimi due derby in Serie A: non colleziona tre ko di fila contro la Sampdoria dal novembre 1953.
Quattro degli ultimi cinque derby di Genova disputati nel girone d’andata sono stati vinti dalla Samp, inclusi i tre più recenti. La Sampdoria ha fallito l’appuntamento con il gol solo in uno degli ultimi sette derby di campionato: 0-3 a maggio 2016. Nessuna espulsione negli ultimi otto derby di Genova in Serie A, nonostante in queste partite ci siano state 54 ammonizioni (6.8 di media a gara).

La Sampdoria ha vinto tutti gli ultimi quattro derby di Serie A con il Genoa come squadra di casa, tre dei quali per 1-0. I blucerchiati, tuttavia, hanno segnato più di un gol solo in uno degli ultimi 14 derby di Serie A disputati come squadra ospite: successo per 3-2 nel gennaio 2016.

I protagonisti in campo: numeri e curiosità

L’unica doppietta in Serie A di Gianluca Caprari è arrivata proprio contro il Genoa, con la maglia del Pescara lo scorso febbraio. Luca Rigoni e Raffaele Palladino sono gli unici giocatori delle attuali rose di Genoa e Samp ad aver già segnato in un derby della Lanterna di Serie A: il primo nell’ottobre 2016, il secondo nel novembre 2009; entrambi con i colori rossoblu.
Adel Taarabt ha già fatto gol alla Sampdoria in Serie A, nel febbraio 2014 quando era al Milan. Goran Pandev ha segnato un solo gol in 15 partite di Serie A giocate contro la Sampdoria, nel settembre 2008 con la maglia della Lazio – il macedone ha raccolto proprio contro i blucerchiati, nell’ottobre 2006, la sua prima espulsione nel campionato italiano. Federico Ricci ha siglato il primo dei due suoi gol in Serie A proprio al Ferraris contro la Sampdoria, nel suo unico incrocio con i blucerchiati nel massimo campionato (maglia del Sassuolo, novembre 2016). Ervin Zukanovic è un ex blucerchiato, alla Sampdoria ha giocato nella prima parte della stagione 2015/16 collezionando 16 presenze e tre gol in Serie A.
Mattia Perin ha già parato un rigore in un derby di Genova di campionato: nell’ottobre 2016 a Quagliarella. L’attaccante blucerchiato, che non ha mai trovato il gol nel derby di Genova (tre giocati), ha segnato due reti e fornito tre assist vincenti nelle ultime quattro presenze in Serie A.
Gastón Ramírez ha segnato due gol al Genoa in Serie A, entrambi nella stagione 2011/12 con la maglia del Bologna – a nessuna squadra ha rifilato più reti nel campionato italiano.
Duván Zapata ha esordito in Serie A nel settembre 2013 proprio contro il Genoa – al Grifone ha segnato nel mese di aprile con la maglia dell’Udinese.

Juric contro Giampaolo

Marco Giampaolo ha vinto l’unico precedente contro Ivan Juric in Serie A, il derby dell’ottobre 2016 (2-1 per la Samp). In generale, sono otto i precedenti di Giampaolo con il Genoa nella massima serie: tre successi, un pareggio e quattro sconfitte per l’attuale tecnico blucerchiato. Da calciatore, Juric ha disputato quattro derby della Lanterna in Serie A vincendo tre volte (1P).

L’arbitro Irrati

Per la prima volta il derby della Lanterna sarà arbitrato dal toscano Massimiliano Irrati. In questa stagione la giacchetta nera ha collezionato cinque presenze in serie A, 120 i falli fischiati, 5 i rigori assegnati e 15 i cartellini distribuiti. La media è di 3 “gialli” a partita, un cartellino ogni otto falli. Ad oggi, nella stagione in corso nessun giocatore è stato espulso da Irrati.

Condividi