Presentate le squadre del Tc Genova per la A1

Una salvezza tranquilla, “anche qualcosa di più se possibile”, come ha annunciato il capitano della squadra femminile Mauro Balestra. Sono questi i traguardi che il TC Genova vorrebbe raggiungere con le sue due squadre ai nastri di partenza della serie A1, al via domenica prossima con la prima giornata di regular season.
In occasione della conferenza stampa di presentazione delle formazioni biancorosse svoltasi stamattina nella club house del TC Genova 1893, il presidente del TC Genova Giovanni Mondini ha presentato le due rose : “con le ragazze probabilmente abbiamo qualche chance in più. Abbiamo perso la Balducci ma ripresentiamo Alberta Brianti, che ormai ha ridotto la sua attività internazionale, ma a squadre rimane una garanzia. Alberta farà da chioccia a una squadra giovane con la Samsonova da quest’anno considerata giocatrice straniera e Benedetta Ivaldi attualmente impegnata in tornei internazionali, oltre alle altre nostre ragazze. Confidiamo di non dover schierare altre atlete straniere”.

Mauro Balestra considera il girone 1 particolarmente impegnativo: “si tratta di un raggruppamento particolarmente equilibrato, con Beinasco e Cagliari molto quadrate e Parioli che può puntare allo scudetto”.
Passando alla squadra maschile, il capitano Walter Barilari ha nel mirino la salvezza ma anche un altro obiettivo: “vogliamo cercare soprattutto la prestazione di qualità, che sappia entusiasmare il nostro pubblico”.
La rosa maschile affianca al trio formato da Edoardo Eremin, Francesco Piccoe Alessandro Motti anche l’olandese Matwe Middelkop, attualmente numero 35 del mondo in doppio, e un altro straniero. Domenica per l’esordio contro il TC Maglie scenderà in campo lo spagnolo Ramirez Hidalgo, ma per il futuro avrà possibilità anche l’ungherese Fucsovics. Altre avversarie del girone, anche in questo caso l’1, il TC Palermo e il TC Sinalunga.
Il presidente del Comitato regionale della Fit Liguria, Andrea Fossati, in conferenza stampa ha sottolineato il valore assoluto della doppia presenza del TC Genova ai nastri di partenza della serie A1. “Soltanto Prato e Parioli oltre al TC possono vantare un simile onore, in una serie A sempre più di tutti, con dodici regioni rappresentate, in un periodo complicato per strutture, spazi e risorse economiche”.
Inizia la serie A1 per il TC Genova dunque, con le ragazze impegnate domenica prossima contro il TC Parioli e i maschi in casa contro Maglie. Regular season fino al 19 novembre, poi spazio a semifinali e play out, fino alle finali in calendario l’8, il 9 e 10 dicembre. Da domenica la parola passa al campo.

Tutte le notizie sul tennis ligure nella sezione “Liguria” del sito della Federtennis

Condividi