A Celle Ligure i Campionati Nazionali di Judo

48
Roberto Pizzorno, assieme a Lelio Speranza
Roberto Pizzorno, assieme a Lelio Speranza

sabato 14 e domenica 15 ottobre si svolgeranno nel Palazzetto dello Sport della Natta a Celle Ligure i Campionati Nazionali di Judo Libertas.

E’ la seconda volta che la Liguria, e la provincia di Savona, ospitano questa prestigiosa manifestazione giunta alla 26^ edizione.

Saranno più di 350 gli atleti iscritti dalle classi giovanili, che saliranno sui tatami sabato 14 ottobre, fino ai senior, che gareggeranno domenica 15 ottobre. Tra le novità di quest’anno da segnalare anche il Campionato a Squadre

Il programma prevede l’inaugurazione sabato 14 ottobre alle ore 14,00 con la sfilata di tutti gli atleti, quindi alle 14,30 inizio gare. Domenica 15 ottobre le gare prenderanno il via alle 8,30 e si concluderanno nel pomeriggio.

Soddisfatto il presidente della Libertas Liguria, Cav. Roberto Pizzorno, che dichiara: “E’ il secondo anno  che organizziamo a Savona questo evento che avevamo già avuto l’onore di ospitare nel 2009. Ringraziamo il Comune di Celle Ligure che ha supportato questo evento e la Libertas Nazionale che ci ha dato l’opportunità di portare nella nostra terra quasi 400 persone sviluppando così il binomio sport turismo.”.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.