La Liguria a Eupilio per l’Europeo di Jole e Gozzi

68
banner_696x100genoasamp

Sabato prossimo Eupilio sarà capitale del canottaggio a sedile fisso continentale. Dopo otto edizioni della Coppa Europa, arriva il primo Europeo dedicato alle specialità del 4 di punta (Jole) e del Gozzo. Dopo le precedenti esperienze internazionali di Bogliasco (2007 e 2008), Savona (2013, 2014, 2015) e Reno di Leggiuno (2014, 2015 e 2016), l’evento approda, per la prima volta, in provincia di Como. “L’impegno della FICSF per lo sviluppo dell’attività internazionale è notevolmente aumentato negli ultimi 5 anni e ciò ci ha consentito uno scambio di esperienze significative con realtà di canottaggio a sedile fisso di diversi paesi europei – spiega il presidente federale Marco Mugnani – La risposta, in termini di partecipazione, arrivata dai club stranieri per l’Europeo di Eupilio ci riempie di orgoglio e invita a proseguire sulla strada tracciata”.

Per la Liguria, convocati dal responsabile tecnico Roberto Moscatelli, parteciperanno Paolo Perino, Alex e Giovanni Solari e Ivan Dante (tim. Lorenzo Caprile) sulla Jole a 4 maschile, Luca Cama, Matteo Russo, Daniele Gervasi e Bruno Viviani (tim. Riccardo Fossa) sul Gozzo maschile, Maddalena Cantamessa, Federica Fossa, Sara Canevello e Aurora Benvenuto (tim. Lorenzo Caprile) sulla Jole a 4 femminile, Ilaria Bavazzano, Sara Ambrosini, Elisa Saglione e Martina Moscatelli (tim. Arianna Moscatelli) sul Gozzo Femminile. Nel 2016, a Reno di Leggiuno, poker di successi per la Liguria.

L’organizzazione, a cura della FICSF, del Comitato di Como e del Centro Remiero di Eupilio, è pronta ad accogliere circa 170 vogatori in arrivo da Inghilterra, Galles, Malta e Italia. Inghilterra partecipa con i seguenti club: Rowhedge, Bideford, Newquay, Penryn, South West Cornwall Rowing, Mount’s Bay, River Teign, Devoran e Trelawney. Per il Galles arriveranno Pembrokeshire, Crannogaerporth e Shropshire. Malta partecipa con la rappresentativa nazionale, l’Italia con i Comitati di Liguria, Lombardia e Toscana. “La stretta collaborazione tra FICSF, Comitato di Como e Centro Remiero di Eupilio ci permetterà di accogliere tutti i partecipanti nel migliori dei modi – afferma la vicepresidente federale Silvia Vaccani – Il nostro ringraziamento va alle società lombarde e liguri per il prestito delle imbarcazioni, al Centro diretto da Fabrizio Quaglino per l’ospitalità e a tutti i volontari che presteranno la loro opera in queste giornate davvero intense”.

Il programma prevede l’apertura del campo di regata giovedì e venerdì per gli allenamenti mentre sabato, alle 11, si terrà il Consiglio di Regata e l’incontro tra i capitani degli equipaggi. Dalle 12, il via alle batterie, previste per Jole maschile (12 equipaggi) e femminile (8 equipaggi), e alle finali. I percorsi si snoderanno sulle distanza di 2500 (batterie) e 3000 (finali).

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.