Valentina Roncallo tra le prime otto nel primo Assoluto della stagione

68

Dopo tre settimane dedicate ai tornei Open, con la disputa di venti manifestazioni su tutto il territorio italiano, sabato 22 e domenica 23 settembre sono andati in scena i primi tornei nazionali della stagione agonistica.

I più forti pongisti d’Italia si sono ritrovati a Terni, dov’erano in programma i singoli Assoluti e Terza Categoria.

Nel singolo femminile Assoluto ha brillato Valentina Roncallo. La giocatrice del Toirano, che da quest’anno sportivo vive a Formia dove si allena al centro federale Fitet, è arrivata nei quarti di finale; un risultato ben al di sopra delle aspettative, dato occupa la 35ª posizione della classifica italiana.

Valentina, seguita dal tecnico Massimiliano Genta, ha giocato un girone di prima fase perfetto, vincendo 3-2 su Jessica Ramazzini, 3-0 su Giulia Cavalli (numero 10 d’Italia) e 3-0 su Simona Ettari. Negli ottavi di finale Roncallo ha avuto la meglio in 5 set su Eva Carli, 13ª della classifica nazionale, per poi cedere dopo 4 combattuti set a Veronica Mosconi.

Nello stesso torneo Valeria Zefiro (Toirano) ha cominciato bene vincendo 3-0 su Evelyn Vivarelli, ma è poi stata sconfitta da Sofia Mescieri, Viorica Daniela Nita e Arianna Barani.

Buona prova nel singolo femminile Terza Categoria per Simona Rossini (Toirano) che nel girone ha vinto 3-0 su Ivanna Sacco e 3-0 su Arianna Magnaghi, perdendo solamente al quinto con Laura Galiano. Simona si è fermata negli ottavi di finale, battuta in 3 set da Caterina Angeli.

In campo maschile, nel singolo Terza Categoria, i due portacolori del Toirano, Daniele Bottaro e Massimiliano Genta, hanno vinto un incontro ciascuno, rispettivamente ai danni di Bruno Pinato e Matteo Monaco; per entrambi non è stato sufficiente per superare il girone eliminatorio.

In Emilia, a Cortemaggiore, nel singolo maschile Quarta Categoria, Matteo Fazio (Savona) ha passato il girone di prima fase vincendo 3-1 su Alessandro Tini e 3-1 su Mariano Greco, per poi perdere in 3 set da Carlo Porteri. Andrea Bottaro ha superato la prima fase grazie al successo 3-1 con Enrico Mugellini, nonostante le sconfitte in 5 set da Pietro Agostino Clementi e in 3 set da Lorenzo Chiecchi. Per entrambi stop nei trentaduesimi di finale: Fazio ha perso in 3 set da Luca Tosatti; Bottaro in 3 set da Carlo Porteri.

A Chatillon, nel singolo maschile Over 2001, era presente Federico Occelli (Spotornese). Si è fermato nel girone eliminatorio dove ha prevalso 3-1 su Daniele Bonafin e si è arreso in 5 set a Giacomo Izzo e a Domenico Valerioti.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.