Secondo posto di classe per Fabrizio Pardi al Rally Alpi Orientali Historic

83
Fabrizio Pardi al Rally Alpi Orientali

Secondo posto di classe e quarto posto di gruppo per Fabrizio Pardi al Rally Alpi Orientali Historic, valido per il Campionato europeo e Campionato italiano.


“E’ stata una gara lunga e molto impegnativa”, racconta il pilota. “Nulla da fare contro le Porsche e le Alpine, ma alla fine devo dire è stato un ottimo risultato. Per me è stata una grande soddisfazione essere arrivato davanti alle BMW 2002 TII ed aver ottenuto il terzo tempo in una delle prove speciali, davanti ad Alpine e BMW, ad una manciata di secondi dalle Porsche”.

La Lancia Fulvia HF 1,3 Gruppo 4 si è rivelata perfetta. “Senza alcuna noia meccanica – sorride Pardi – sapientemente assistita da Roberto Ratto”. Pardi è seguito dalla storica Scuderia Nord Piemonte, attiva in Canavese fin dagli Anni ’70. Di questa Scuderia hanno fatto parte due navigatori genovesi d’adozione, Gianfranco e Maurizio Imerito. Un sodalizio, quello del presidente Mauro Mabritto, che ha un glorioso passato storico.

Otto le tappe 2017 che vedono Fabrizio Pardi impegnato. Dopo le presenze al Valli Aretine, Sanremo, Targa Florio in Sicilia, Campagnolo, Rally della Lana a Biella e Alpi Orientali, il prossimo appuntamento è con il Rally Isola d’Elba Historic, valevole sempre per l’europeo e l’italiano. A chiudere poi il Due Valli.

Condividi