Minuto “ironman” a Vichy in nome della ricerca sul Neuroblastoma

152
Filippo Minuto
Filippo Minuto

Ce l’ha fatta! Filippo Minuto è un #Ironman: ieri, a #Vichy, in Francia, arrivando al traguardo in meno di 11 ore, ha compiuto un’autentica impresa sportiva in nome della #solidarietà, per raccogliere fondi per la ricerca sul #Neuroblastoma infantile, uno dei più diffusi e pericolosi tumori che colpiscono i bambini in età prescolare. 

Minuto, che il 31 luglio scorso aveva presentato la sua impresa nella sala della Trasparenza di Regione Liguria, ha affrontato l’Ironman triathlon di Vichy, una competizione che consiste in 3.8 km di nuoto, 180 km di bicicletta e una maratona 42.2 km per un totale di 226 km di percorso. Il tutto, appunto, per raccogliere fondi da destinare dell’Associazione italiana per la Lotta al Neuroblastoma, di cui lo stesso Minuto fa parte. Al suo fianco a sostenerlo durante la gara alcuni amici e tutta la sua famiglia, con la figlia a cui è stata diagnosticata la patologia circa un anno e mezzo fa. 

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.