Rolando Mandragora: Genoa-Juventus, andata e ritorno

738

Rolando Mandragora è vicinissimo al prestito dalla Juventus al Genoa. Per lui si tratta di un ritorno dopo l’esordio in A in rossoblù.

Vent’anni appena compiuti, già 32 presenze tra i professionisti, un talento fulminante e un po’ di sfortuna. Rolando Mandragora è pronto a tornare al Genoa dopo l’infortunio al piede destro che lo ha costretto a saltare praticamente tutta la scorsa stagione.

Rolando Mandragora torna al Genoa

Il Grifone lo ha messo nel mirino già nei primi giorni di mercato e ora sta per chiudere la trattativa. Mandragora arriva dalla Juventus in prestito annuale secco per ritrovare le sensazioni del campo e imporsi in serie A. La massima serie, il promettente centrocampista centrale, l’ ha assaggiata proprio con la maglia rossoblù ormai due anni fa e, guarda caso, l’esordio fu proprio contro la Juventus. A lanciarlo in campo contro i Campioni d’Italia fu Gasperini, lui giocò con la tranquillità del veterano e la classe di chi fa intravedere un futuro davvero importante. Giocò bene Mandragora, talmente bene che fece innamorare Marotta e i vertici juventini che a fine anno lo acquistarono per poi girarlo al Pescara in prestito. In Abruzzo 26 presenze, una promozione e il primo problema al metatarso del piede destro. Un infortunio che però non influì sul suo passaggio nella rosa della Juventus. Poi in estate una nuova operazione e la stagione che si complica a tal punto da non farlo mai scendere in campo se non in azzurro dove fa il suo esordio in Under 21 e si mette al braccio la fascia di capitano nel Mondiale Under 20.

Ora per lui arriva la grande occasione con una maglia che gli è familiare, nelle giovani l’ha vestita tantissime volte, e la fiducia di Ivan Juric. Il tecnico lo ha messo in cima alle sue preferenze perché vuole ragazzi motivati e di talento. L’identikit di Rolando Mandragora, pronto al ritorno al Genoa dopo essere stato accostato anche al Cagliari, ma visto che al cuor non si comanda la scelta è ricaduta su Genova.

Condividi