Genoa: ecco Andrej Galabinov, bomber di scorta da (quasi) 80 gol

Il Genoa ha acquistato a parametro zero Andrej Galabinov. In carriera ha segnato quasi 80 gol, tutti in Italia. E’il bomber di scorta per Juric.

Primo colpo di mercato del Genoa che oggi accoglie Andrej Galabinov acquistato a parametro zero dopo le ultime due stagioni passate in serie B al Novara. Bulgaro di nascita, ma italiano di adozione, in carriera ha sempre giocato nel nostro Paese, ma per la prima volta assaggia la serie A.

Andrej Galabinov il nuovo bomber di scorta del Genoa

Non sarà il titolare del nuovo Genoa che ha in mente Ivan Juric, il tecnico attende un attaccante dal migliori pedigree con Lapadula che rimane il suo preferito, ma Andrej Galabinov vuole ritagliarsi il suo spazio nell’ancora sconosciuta massima serie. La sua vita è tutta all’insegna dello sport. La mamma è stata una pallavolista di alto livello protagonista anche con la Nazionale bulgara, il nonno è stato portiere del CSKA Mosca e della selezione magiara. Insomma che sarebbe diventato un atleta era scritto nel suo dna. L’Italia lo ha adottato fin dal 2006 quando a soli 18 anni fa il suo esordio in D con il Castellarano, poi un lungo pellegrinare con tappa più importante ad Avellino nel 2013 quando si mette in mostra con ben 15 reti. Le ultime due stagioni Galabinov le ha passate a Novara con cui ha messo a segno 24 gol in 70 partite.

Un bottino che gli ha permesso di arrivare a toccare quasi quota 80, sono al momento 78 le i palloni insaccati in rete in carriera. Il Genoa lo ha acquistato sorpassando la forte concorrenza del Chievo che fino a qualche giorno fa sembrava in vantaggio, poi la zampata del Grifone che lo ha convinto ad accettare di trasferirsi a Pegli.  Non sarà titolare Andrej Galabinov, ma nelle ultime cinque stagioni è andato in doppia cifra quattro volte, un bottino che si porterà al Genoa per provare a mettere in difficoltà Ivan Juric.

Condividi