Genoa: via Simeone, ecco Lapadula. Il punto sul mercato

Inizia a muoversi il mercato del Genoa. Lapadula è sempre più vicino e lascerebbe il via libera alla cessione di Simeone.

L’attacco potrebbe così cambiare, Preziosi darebbe a Juric il suo bomber preferito, Gianluca Lapadula, e potrebbe dare il via alle danze per l’asta per Simeone a cui sono iscritti sia Torino che Fiorentina. Non è il solo affare di mercato in ballo anche perché in settimana grazie all’offerta irrifiutabile dell’Inter per Pellegri e Salcedo le casse di Villa Rostan si sono decisamente riempite. A proposito della trattativa con i nerazzurri, il Genoa come contropartita tecnica ha scelto la giovane ala offensiva Bakayoko.

Genoa: il punto sul mercato

I movimenti in attacco non si fermano qui. La società sta parlando con Palladino per capire quale sarà il suo futuro, potrebbe restate. In bilico Pandev e Ninkovic mentre si cerca anche un bomber di scorta con Puscas, giovane dell’Inter, in cima alla lista dei desideri, quotazioni in discesa invece per Galabinov. Il mercato del Genoa guarderà anche alla difesa dove è Izzo a poter partire. Roma, Inter e Fiorentina sono alla finestra, anche in questo caso Preziosi aspetta l’offerta migliore per poter cedere il giocatore. Per la sua sostituzione si punta forte su Goldaniga del Palermo, mentre per la sinistra è Ristovski l’obiettivo. Il sogno Criscito è sfumato, il grande ex rimarrà in Russia, possibile invece il ritorno di Mandragora dalla Juventus in prestito anche se sul giovane regista si è buttato anche il Cagliari.

Radiomercato punta deciso poi sull’acquisto da parte del Genoa del cileno Maripan, uomo di grande carisma che andrebbe a sostituire al centro della difesa Burdisso. Grifone in pole position per il classe 2000 Alessandro Ahmetaj di proprietà del Cesena. Centrocampista centrale dal grande avvenire, sulle sue tracce ci sono anche Juventus e Inter ma i rossoblù hanno una gran voglia di anticipare la concorrenza. Infine voci continue su Laxalt, che piace sia in Inghilterra che in Germania, e su Lazovic entrato nel mirino della Lazio.

Condividi