Mercato Genoa: difesa da rifare, quattro nomi sul piatto

723

Il mercato del Genoa si muove in difesa, tanti i nomi sul piatto, i preferiti sono Ristovski e Goldaniga, due trattative già avviate.

Ivan Juric deve ricostruire la difesa. Capitan Burdisso ha dato l’addio al Grifone subito dopo la fine del campionato, Orban è stata una meteora e ha rescisso, Munoz ha le valigie in mano e anche Izzo potrebbe partire. Così rimangono solo Biraschi, su cui il Genoa punta molto e Gentiletti. Troppo poco e quindi si agirà sul mercato per cercare gli uomini giusti.

Mercato Genoa: quattro nomi per la difesa

I dirigenti rossoblù stanno portando avanti due trattative su tutte. La prima è quella per Goldaniga, retrocesso con il Palermo e pronto a lasciare la Sicilia. I rosanero oggi lo hanno dichiarato incedibile ma conterà molto la volontà del giocatore. Se arriveranno segnali di una possibile partenza il Grifone farà di tutto per prenderlo. Piace molto a Juric anche Ristovski. Il macedone di 25 anni nello scacchiere del tecnico può essere terzo centrale a destra oppure uomo per la fascia. Il suo cartellino è di proprietà dello Spezia ma l’ultima stagione l’ha giocata con ottimi risultati nel Rijeka, la trattativa è ben impostata e potrebbe anche chiudersi nei prossimi giorni.

Con l’Inter è aperto il tavolo della trattativa per Izzo. Spalletti lo vuole per rinforzare il reparto, per il Genoa non è incedibile ma serve un’offerta congrua non solo dal punto di vista economico. Ausilio vuole mettere sul piatto Ranocchia, gradito a Villa Rostan e forse anche Andreoli che piace molto anche al Chievo. La difesa del Genoa è pronta ad essere rivoluzionata dal mercato estivo, ad oggi quattro sono i nomi in ballo, ma non è detto che qualche altra pista si possa aprire nelle prossime settimane.

Condividi