Sampdoria, Muriel in partenza: Marsiglia in pole ma non è solo

Condividi

L’allungamento del contratto non ha chiuso il mercato di Muriel. La Sampdoria può cederlo, il Marsiglia fa sul serio ma ci sono altre due squadre.

L’annuncio del rinnovo di contratto di Luis Muriel non ha fermato i tanti contatti di mercato per l’attaccante colombiano. La Sampdoria è pronto a cederlo per una cifra importante, si parla di 20 milioni di euro non meno. Servono quindi società facoltose e soprattutto progetti tecnici seri perché il giocatore al momento a Genova sta bene ed è il punto di riferimento della squadra, quindi va convinto a lasciare la Liguria.

Muriel: la Sampdoria vede il Marsiglia

L’unica offerta arrivata al momento sul tavolo di Corte Lambruschini è stata quella del Siviglia. Gli andalusi hanno presentato un assegno da tredici milioni, troppo pochi, ma è atteso un rilancio nei prossimi giorni. E’una corsa contro il tempo perché in settimana dovrebbe esserci un vertice con il Marsiglia che con la nuova proprietà americana ha voglia di tornare a duellare ad altissimi livelli. La disponibilità economica c’è, il progetto è serio e Garcia, ex tecnico della Roma tornato in patria, sembra poter avvallare l’operazione. La Sampdoria non si sposterà dalla richiesta di 20 milioni, se l’offerta sarà di quel livello l’affare subirà un’accelerata altrimenti bisognerà continuare a trattate con la possibilità di inserimento di altri club.

Chi di sicuro è interessata a Muriel è la Lazio. Simone Inzaghi vuole un attaccante rapido e tecnico che possa essere il compagno di Immobile. Fallito, per ora, l’assalto al Papu Gomez dell’Atalanta, ecco che il colombiano sarebbe in cima alla lista. I primi abboccamenti sono falliti e la trattativa sembra essere molto in salita. Se si dovesse fare una classifica per la prossima squadra di Muriel si potrebbe dire che il Marsiglia è in pole position, il Siviglia insegue molto da vicino e la Lazio è staccata al terzo posto. Nei prossimi giorni le trattative si scalderanno e non è escluso che altri club si facciano avanti.

Condividi

Articoli correlati

Col Brescia Samp più sprecona che sfortunata

Il rammarico sale sino a vette siderali, e non...

La Samp domina col Brescia ma si fa raggiungere in zona Cesarini: 1-1

È il minuto 94, quarto dei sei minuti di...

Samp e Brescia si sfidano per uscire dal limbo tra playoff e playout

Da uno spareggio all'altro, da un infortunio all'altro, da...

Ancora in inferiorità numerica, ancora sconfitta: la Samp perde a Pisa

La Sampdoria esce sconfitta dall’Arena Garibaldi (0-2) contro una...

Samp a Pisa tra Playoff, Playout e dimissioni di Lanna

Tutto si può affermare meno che la Samp stia...

Samp double face col Modena, cala nella ripresa e finisce 2-2

Si deve accontentare della divisione della posta la Sampdoria...