Mercato Genoa: da Goldaniga a Spolli, è casting per la difesa

1037

E’ tutto pronto per la rivoluzione difensiva. Il mercato del Genoa si muove su Goldaniga, ma spunta anche il nome del veterano Spolli.

Burdisso ha già lasciato, Orban rescinderà, Munoz ha tanti estimatori e partirà e anche Izzo, in caso di offerta importante, potrebbe preparare le valigie. L’unico incedibile al momento è Biraschi che dopo il rientro dall’Europeo Under 21 è pronto a diventare titolare del Grifone. Per ora però è da solo o quasi e quindi molto dovrà essere fatto.

Mercato Genoa: obiettivo Balbuena

Il primo giocatore da trovare è un leader che possa giocare al centro della difesa a tre per comandare tutta la linea. Il mirino è puntato su Balbuena, 26 anni del Corinthias e della Nazionale del Paraguay. In Brasile è titolare inamovibile, con la Nazionale ha collezionato qualche presenza e ora sembra pronto per varcare l’oceano e approdare in Europa. Lo ha seguito con interesse la Lazio, ora lo stesso giocatore ammette di aver ricevuto un’offerta dal Genoa. Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 3 milioni, Preziosi per ora offre qualcosa in meno ma l’affare è più che possibile.

Spolli, Goldaniga, Criscito: è casting per la difesa del Genoa

Il sudamericano non basterà. Servono altri rinforzi e il sogno è Mimmo Criscito che Juric vede centrale mancino. Il giocatore vorrebbe tornare ma deve abbassarsi o spalmare l’alto ingaggio percepito dallo Zenit. Ieri sembra ci sia stato un contatto con l’agente di Goldaniga che difficilmente resterà al Palermo in serie B. In rosanero ha fatto benissimo, in molti in passato hanno lo hanno guardato con attenzione, ora il Grifone pare fare sul serio. L’ultimo nome uscito nella girandola del mercato del Genoa è quello di Nicolas Spolli, veterano del nostro campionato, l’anno scorso tra i protagonisti nel Chievo con 21 presenze. A 34 anni potrebbe regalare esperienza e carisma al reparto.

Condividi