Doppia salvezza per l’Albaro Volley Levante

Il gruppo dell'Albaro Volley
Il gruppo dell'Albaro Volley

Scatta la festa in casa Albaro Volley per la doppia salvezza raggiunta lo scorso week end in Prima divisione e in Serie D.

L'Albaro Volley è salvo
L’Albaro Volley è salvo

Una salvezza bellissima quella del 28 Maggio al “Nautico San Giorgio”,vincendo 3 a 1 contro l’Auxilium. Ecco la presentazione di un sogno inseguito da settembre, per le giovani ragazze dell’Albaro Volley Levante.

Un campionato lunghissimo a 15 squadre,per tante un esordio nella difficile categoria che è la Prima divisione. Prima Antonio Fantasia ad allenare un gruppo nuovo e rinnovato,poi Paolo Mambelli e da ultimo anche Stefano Weiss che ha spronato le ragazze fino in fondo,per crederci sempre.

Così alla fine,con pazienza, dopo tante sconfitte, a Marzo sono arrivati i primi punti e domenica la tanto inseguita salvezza. In panchina Franca Schenone a sostituire lo squalificato Weiss. Il gruppo sempre seguito e sostenuto dalla factotum Cinzia Dagnino, infaticabile davvero, si e’ unito, soffrendo, per l’ultimo sforzo!

Dopo la salvezza delle cugine dell’Albaro Volley, piu’ esperte, le giovani terribili allenate dal sempre bravo Mambelli raggiungono l’attesa salvezza in casa, al “Nautico” contro Sanremo, vincendo una partita importantissima.

‎”Brave le ragazze” afferma l’esperto e preparato tecnico genovese.

Il percorso iniziato lo scorso anno con la Prima divisione a Levante si è concluso,dopo un anno duro e difficile, con una meritata salvezza,che fa onore e merito alle atlete e a tutto lo staff che le ha aiutate e sostenute nella stagione.

Condividi