Tutti i judoka liguri protagonisti ai Tricolori Cadetti

Condividi

Sarà la città di Riccione ad ospitare la Finale Nazionale dei Campionati Italiani Cadetti che si svolgeranno i prossimi 3 e 4 giugno 2017.
Ben 35 (19 maschi e 16 femmine) saranno gli atleti liguri che saliranno sui tatami romagnoli determinati a conquistare il podio.

Ecco i nominativi degli atleti che hanno conquistato il pass attraverso le qualificazioni regionali svoltesi domenica 14 maggio al Pala Lino Maragliano di Genova:
46kg De Nardi Matteo
50kg Ginocchio Edoardo
55kg Palagi Nicolas – Silanos Matteo
60kg Fiori Mattia – Geraci Luca
66kg Iezzi Lorenzo – Pucci Edoardo
73kg Maiocco Alessandro – Marino Luca
81kg Cherchi Marco
+90kg Bertacchini Simone
40kg Bellante Micaela
44kg Lentini Lisa
52kg Adamo Giulia – Porracchio Anna
57kg De Martino Laura – Brignola Marta
63kg Iamundo Tamara – Ciarcelluti Gaia
70kg Ruggiero Chantal

A questi si aggiungono gli atleti qualificati di diritto perché medagliati nel 2016 oppure in virtù della posizione raggiunta nella Ranking List nazionale:
46kg Lombardi Mattia – Casareto Simone
50kg Mazzetti Gabriele
60kg Viani Marco
73kg Agostino Francesco
81kg Galasso Alessio
+90kg Rossi Lorenzo
44kg Martinelli Liliana
48kg Secchi Althea
57kg Patri Tea
63kg Trespine Alessia
70kg Arfaoui Nadia – Conti Arianna
+70kg Andreoli Elena.

spot_img

Articoli correlati

Ranking series: argento per Dalma Caneva a Zagabria

Penultima giornata della Ranking Series di Zagabria e la nazionale italiana...

47° Invernale del Tigullio: vincono Chestress3, Low Noise e Jeniale!

Conclusa la 47a edizione del Campionato Invernale del Tigullio, rassegna velica...

Mezza delle Due Perle: la firma di Andresson e Coliva

Una carica di adrenalina percorre le strade fra Santa...

Miramas: brilla ancora Ludovica Cavalli nei 1500

Vittorie azzurre in due meeting internazionali. Sulla pista di Miramas,...

The Ocean Race: prue verso Città del Capo

Era quasi la mezzanotte UTC di sabato sera quando...

La Pro Recco espugna Salerno

La Pro Recco sconfigge il Salerno nel posticipo della...
- Advertisement -spot_img