Mercato Sampdoria: contatti per Coric, il nuovo Modric

In patria lo definiscono “più forte di Modric”, un’etichetta niente male per un ragazzo di appena 20 anni. Ecco chi è Coric, obiettivo della Sampdoria.

A febbraio del 2015 il sito della Uefa gli ha dedicato una pagina intera come una delle nuove stelle del calcio mondiale. “Coric è più forte di quanto lo fossero Modric e Kovacic alla sua età” diceva il suo allenatore alla quando il folletto croato aveva appena 18 anni. “A parità di età, è più forte di Zvonimir Boban e Robert Prosinečki. Mi ha impressionato” sosteneva il presidente della Dinamo Mamic. Insomma che il ragazzo avesse talento era sotto gli occhi di tutti, ma in questi due anni i progressi sono stati molti e tante società sono pronte a far scattare l’asta. Ovviamente non solo in patria e così la prossima estate sarà quella del grande salto in un campionato più importante. La Sampdoria ci prova ma per ora non è successo nulla di decisivo.

Mercato Sampdoria: Ante Coric è un obiettivo

La Sampdoria punta Coric
La Sampdoria punta Coric

Il problema è che la Dinamo Zagabria alza il tiro, chiede per Ante Coric e Borna Sosa dieci milioni e Ferrero non ci sta, ben sapendo che l’estate è ancora lontano e la squadra croata una volta aperto il mercato dovrà abbassare le pretese visto che non parteciperà alla prossima Champions League. La Sampdoria aspetta ma inizia anche ad aver fretta perché nella corsa a Coric non è sola. Il Bayern Monaco sembra essere sulle sue tracce e anche l’Inter avrebbe sondato il terreno. Se i grandi club si muovono, l’affare sfuma, per portare il talentino a Genova bisogna fare in fretta.

Ma perché la Sampdoria vuole questo ragazzo di appena vent’anni con tanta insistenza? Il talento, come detto è certificato, ma è soprattutto la duttilità a stuzzicare i blucerchiati. Coric sa fare il regista, la mezzala e il trequartista e quindi con Giampaolo sarebbe l’uomo giusto per coprire tutti i ruoli del centrocampo.  In patria lo paragonano ai più forti di sempre, quest’anno è diventato punto fermo della Dinamo Zagarbia con 24 presenze in campionato e una decina nelle competizioni europee. Ora è pronto per il grande salto e la Sampdoria non vuole perdere l’occasione: Coric è ad oggi l’obiettivo principe del mercato.

Condividi