Liguria protagonista al Festival di Latina

96
Il podio a coppie del Festival di Latina di Dama
Il podio a coppie del Festival di Latina di Dama

Dal 28 aprile all’1 maggio si sono svolti a Latina importanti tornei di dama a 100 caselle, in sequenza ed in contemporanea, per un lungo weekend di riflessione.

Si è iniziato con il Campionato Italiano a Coppie semilampo, molto combattuto, in cui cinque coppie hanno concluso in tasta a pari punti. Per spareggio tecnico la spunta la coppia del Circolo Damistico Savonese, con in formazione Daniele Bertè e Roberto Tovagliaro, davanti a Latina e a Terni. Bertè e Tovagliaro conquistano il titolo per la quinta volta nella storia.

Di seguito Tovagliaro è impegnato, come capitano, nel match internazionale a squadre Italia – Polonia, incontro amichevole inserito nel quadro della preparazione della nazionale. Il match è stato  purtroppo perso dall’Italia. In contemporanea si sono svolti, per la prima volta, i campionati italiani under 26 ed over 50, dove era impegnato Daniele Bertè. Il campionato giovanile ha visto prevalere l’astro nascente della dama, Alessio Scaggiante di Treviso, che rappresenterà l’Italia ai prossimi europei under 26 in Bielorussia. Nel campionato veterani ha vinto Daniele Bertè di Savona, che ha acquisito il diritto a rappresentare l’Italia ai prossimi campionati europei, che si svolgeranno a fine novembre in Polonia. In coda ai campionati a tempo standard anche quelli “Blitz”, con la vittoria di Scaggiante negli under 26 ed il terzo posto di Bertè negli over 50. Chiude la kermesse il Torneo Città di Latina, vinto dal polacco Karol Dudkievich, davanti a Loris Milanese di Fossano ed all’olandese Wouter Sipma.

Condividi