Vincono le ragazze del Park, ottimo pari per i maschi

Una tennista del Park Genova
Una tennista del Park Genova

Secondo successo consecutivo per il Park Genova femminile in occasione della terza giornata del girone 3 di serie B.
Le ragazze capitanate da Giorgia Buchanan hanno infatti superato 3-1 in via Zara il TC Marino Casalboni. Il primo punto gialloblu lo ha firmato Costanza Traversi (NELLA FOTO)che ha regolato con un duplice 6/4 la 2.7 Camilla Fabbri. La Fabbri, dotata di una buona tecnica ma poco mobile, si è portata in vantaggio 3/1 nel primo set, ma la Traversi è stata molto brava a recuperare grazie alla buona pressione con i due colpi da fondocampo. Nel secondo set la giocatrice gialloblu ha strappato il servizio all’avversaria al quarto game, complice un doppio fallo della Fabbri, e si è poi portata avanti 5/2. La romagnola ha abbozzato una rimonta, ha vinto due game, ma poi si è arresa al decimo gioco, con la Traversi che ha chiuso set e match con una perentoria volè di diritto.

Le romagnole hanno temporaneamente pareggiato i conti con Elisa Gugnali, che ha superato 7/6 6/1 Camilla Ceppellini, ma il Park Genova si è portato nuovamente in vantaggio grazie a Costanza Pera che ha regolato 6/2 6/3 l’altra Gugnali, Serena.
In doppio poi bella vittoria di Traversi e Pera, che si sono imposte 7/6 5/7 6/4 su Gugnali e Fabbri firmando il definitivo 3-1. Dopo la sosta pasquale le ragazze del Park giocheranno in trasferta a Roma contro il Nomentano.

La bella domenica tennistica per il circolo genovese è stata completata dall’ottimo pareggio ottenuto a Pavia in serie A2 dalla squadra maschile capitanata da Marco Kanobelj.
Sull’erba sintetica indoor del Motonautica Pavia, lo scorso anno in serie A1, i gialloblu hanno vinto due singoli su quattro. Pietro Ansaldo ha lasciato un set per game al 2.6 Federico Chiesa, omonimo del calciatore della Fiorentina, e Lorenzo Musetti ha superato con un duplice 6/4 il pari classificato 2.5 Alberto Comasco. Luigi Sorrentino ha lottato contro il sempre bravo trentottenne Jan Hernych, ex Davisman della Repubblica Ceca, ma alla fine si è dovuto arrendere 6/3 7/5 all’ex numero 59 del mondo. Niente da fare anche per Pietro Benasso battuto 6/1 6/1 dall’ottimo Riccardo Maiga. I doppi, uno per parte, hanno sigillato il pareggio. Hernych e Maiga hanno lasciato una game per set a Musetti e Ansaldo, ma Sorrentino e Alessandro Ceppellini hanno portato a casa il punto del 3-3 in virtù del 6/3 7/5 a Comasco e Chiesa. Dopo la sosta il Park, inserito nel girone 2, ospiterà in casa l’Angiulli Bari.

Fonte: sezione Liguria del sito ufficiale della Federtennis

Condividi
Appassionata di Sport e di ... Cucina. Scrivo per LiguriaSport.com, aggiorno l'Annuario Ligure dello Sport e l'Annuario Nazionale Ussi, faccio parte del team di Stelle nello Sport e ho creato il sito ingredienti.org perchè mi piace sperimentare "formule" per mangiare meglio.