Sampdoria, ottimismo per Barreto e Praet in vista del Sassuolo

Piccolo allarme ieri in casa Sampdoria per gli stop di Barreto e Praet. Entrambi dovrebbero esserci contro il Sassuolo sabato alle 18.

Meno due al match che vedrà la Sampdoria fronteggiare il Sassuolo sabato alle 18 al Mapei Stadium. I blucerchiati preparano la partita di Bogliasco e tirano un sospiro di sollievo. Barreto e Praet oggi si sono allenati con il gruppo e, a meno di particolari ricadute nelle prossime ore, dovrebbero essere a disposizione di Giampaolo. Una ottima notizia perché il paraguaiano è titolare inamovibile mentre il belga è il primo delle riserve pronto ad entrare in campo praticamente in ogni gara per dare il cambio a chi in mediana va a corto di energie. Ci saranno quindi Praet e Barreto mentre sicura è l’assenza di Muriel e molto probabile quella di Sala che anche oggi ha lavorato a parte.

Sampdoria, il report sull’allenamento di oggi

Mattinata di lavoro per la Sampdoria in vista della trasferta pre-pasquale in casa del Sassuolo. Dopo una seduta di video-analisi, Marco Giampaolo e staff hanno portato la squadra sul prato superiore del “Mugnaini”, sottoponendola ad esercitazioni tecnico-tattiche lontane da occhi indiscreti. Aggregati i Primavera Ibourahima Balde e Andrea Tessiore. Luis Muriel e Jacopo Sala hanno proseguito i rispettivi programmi di recupero agonistico (in parte anche sul campo il colombiano).

Vigilia. Domani, venerdì, è già vigilia: la rifinitura (sempre a porte chiuse) è fissata in mattinata; al termine della stessa il mister incontrerà i media in conferenza stampa (ore 13.00 circa, diretta Twitter e sintesi su Samp TV).

Condividi