Oratorio del Rupinaro ben figura nelle finali della Junior Tim Cup

Domenica 9 aprile 2017 in quel di San Desiderio a Genova si sono svolte le finali Regionali della Junior Tim Cup dove la squadra tigullina dell’Oratorio del Rupinaro ha sfiorato l’impresa uscendo sconfitta solamente in finale contro la Parrocchia di S.Cosimo di Struppa. Il Rupinaro partecipa alla fase finale dopo aver vinto il girone Oratoriale, che ha visto partecipare ben 12 squadre in due gironi, vincendo tutte le gare. La giornata inizia presto perché la strada che porta alla finale è lunga, ma una volta arrivati il sole e la struttura ci accolgono calorosamente. Da segnalare il bellissimo terreno del campo B nuovo di zecca sul quale si sono giocate le gare del girone dove ha visto impegnato il Rupinaro, il quale ha superato prima la Parrocchia di S.Giuseppe del Lagaccio per 6 a 2 e nella seconda gara la squadra di Imperia della Parrocchia di Caramagna per 6 a 0. Così, con lo stupore di tutti i rappresentanti chiavaresi, ma non dei dirigenti CSI di Chiavari che conoscevano bene le loro potenzialità, si sono trovati a disputare la finale per il primo e secondo posto contro la vincente dell’altro girone dove la Parrocchia di S.Cosimo di Struppa ha superato prima l’oratorio di S.Cuore e S.Giacomo di Carignano e S.Michele di Pieve. Dopo la pausa pranzo, come si conviene nelle occasioni oratoriali CSI, si è svolta una breve preghiera con la benedizione dei ramoscelli d’ulivo (vista la coincidenza con la Domenica delle Palme) da parte dei parroci presenti, con le squadre raccolte in un bel momento di preghiera. La finale del terzo e quarto posto ha visto prevalere la squadra di Carignano su quella di Caramagna. La finalissima, disputata dal Rupinaro, ha visto i ragazzi di Macchiavello lottare fino all’ultimo minuto, ma hanno dovuto arrendersi alla più forte (fisicamente) e organizzata Parrochia di S.Cosimo di Struppa. Da segnalare in particolar modo il bomber del Rupinaro Spartak Pasmurtsev.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.