Ventimiglia a un passo dall’A2. Annichilito il Derthona

Pallamano Ventimiglia nel 2017
Pallamano Ventimiglia nel 2017

Al Palaroya di Roverino, sabato 25 marzo si è disputata una bella partita tra la Pallamano Ventimiglia ed il Derthona. L’incontro era valido quale terz’ultima giornata del Campionato di Serie B. 

I ragazzi di Pippo Malatino e Giuliano Antoniol, hanno disputato un match corretto dal punto di vista dell’impegno e hanno superato chiaramente i loro rivali piemontesi. L’inizio gara è stato caratterizzato, d una certa mancanza di realismo, da parte del Ventimiglia, che dimostrava di essere superiore ai propri avversari, ma non riusciva a concretizzare adeguatamente, il lavoro svolto. La seconda parte del primo tempo però sanciva il divario tecnico tra le due squadre ed i ponentini chiudevano la prima parte di gara con il punteggio di 15-8.

Nella ripresa, si dava spazio ai giovani della rosa e si sperimentavano, nuovi equilibri, la gara si concludeva con il punteggio di 33-20.

“Abbiamo disputato una buona partita, dove tutta la rosa ha avuto modo di mettersi in evidenza. A due giornate dalla fine, possiamo dire che la promozione in Serie A2 è ormai conquistata, ma il nostro obbiettivo è quello di vincere il Campionato e tra quindici giorni, faremo visita ai nostri amici del Valpelice, a cui facciamo i nostri complimenti per la bella stagione disputata. Oggi, abbiamo voluto dare tempo di gioco a tutti i componenti della rosa e tutti i ragazzi sono stati concentrati e disponibili. Miglior realizzatore è stato Riceputi con 7 reti, D’Attis ne ha realizzate 6 e Franzutti e Bollo 5 a testa. Buone prestazioni anche di Lanzillotta(3 reti) e Cabri(1 rete), che hanno ben coperto la zona sinistra. Anche capitan Uras(2 reti), che ha da poco superato un fastidioso infortunio, ha dato un eccellente contributo, insieme all’eterno M’Bouta(1 rete), regista difensivo che non lesina mai di dare preziosissimi consigli ai suoi compagni. Tra i giovani Lina con 3 reti è stato il miglior realizzatore, ma anche Campuzano, Malko ed Hali, hanno fatto il loro dovere. Sempre vigilanti e attenti Borgna e Coccoluto, portieri di sicuro valore”.

Il prossimo impegno, sarà domenica contro La Spezia, prima dell’incontro clou della stagione contro il Valpelice.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.