Tarros Spezia travolge Aurora Chiavari

Lo Spezia Tarros 2016/2017
Lo Spezia Tarros 2016/2017

A due settimane dalla partita di regular season, al PalaSprint è di nuovo Tarros Spezia– Aurora Chiavari ed il leitmotiv non cambia. I bianconeri si impongono, in maniera ancora più netta, non nei numeri, ma in quanto visto sul parquet, regalando anche, in diverse occasioni, azioni di bel basket. Ad indirizzare definitivamente una gara che i padroni di casa hanno, comunque, sempre avuto saldamente in mano, è il terzo quarto, il cui parziale, 23-5, non lascia spazio ad interpretazioni, e ne lascia ancora meno se consideriamo che i cinque punti sono stati segnati tutti nell’ultimo minuto del tempino. Dal rientro sul parquet sino al 29′ i chiavaresi non sono riusciti a trovare la via del canestro.

E’, però, proprio nella pausa la chiave di volta della partita, come evidenzia coach Padovan: “Nella prima parte della gara abbiamo cercato spesso la conclusione immediata; negli spogliatoi abbiamo analizzato il tutto ed invertito la tendenza. Ho chiesto di giocare da squadra, di amalgamare al meglio il gioco di tutti, e poi sfruttare i nostri vantaggi ed anche le nostre capacità al tiro. Ma prima il collettivo. E’ quello che abbiamo fatto nei secondi venti minuti, dimostrando anche che, se giochiamo da squadra, possiamo fare vedere cose molto interessanti ed un bel basket. La squadra, del resto, è sempre stata la nostra arma in più, abbiamo sempre sopperito alle assenze, come del resto anche stasera”.

Gara 2 sabato 25 marzo alle ore 21 sul parquet del Chaiavri, dove la Tarros andrà con l’obiettivo di chiudere la pratica.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.