Genoa: il punto sul mercato, Premier su Simeone. Blindato Pellegri

Movimenti di mercato in casa Genoa. La Premier guarda Simeone mentre il giovane attaccante Pellegri ha firmato il suo primo contratto con il Grifone.

La stagione di certo non brillante del grifone non smette di alimentare le voci di mercato, i pezzi pregiati piacciono a diversi club iniziando da Perin che piace a Lazio e Napoli. Il portiere sta guarendo dall’infortunio e durante l’estate arriveranno offerta, il suo futuro però è ancora tutto da decifrare visto che lo stesso numero già in passato aveva rifiutato molte destinazioni per rimanere a Genova.

Mercato Genoa: Simeone piace a tutti, Pellegri firma

Il Genoa ha blindato Pellegri
Il Genoa ha blindato Pellegri

Un altro nome caldo della prossima estate sarà quello di Giovanni Simeone. In inverno dalla Spagna era arrivata qualche avances, ora è la Premier League a muoversi e in particolare l’Everton che vorrebbe il Cholito per sostituire il partente Lukaku. Base d’asta sicuramante sopra i 10 milioni e anche in Italia in molti potrebbero farsi sotto.

Blindato invece il gioiello del futuro Pellegri. Il giovanissimo centravanti della Primavera, che ha già esordito in serie A, ha compiuto diciotto anni ieri potendo così firmare il primo contratto professionistico della sua vita. Il Genoa lo ha blindato per i prossimi tre anni allontanando le minacce di Manchester United e Chelsea che avrebbero voluto provare lo “scippo”.

Piace soprattutto all’estero Laxalt. Costa 12 milioni e in Inghilterra e Spagna qualcuno ci sta pensando anche se a quelle cifre forse non si riuscirà a trovare una accordo con nessuno.

Nel frattempo non ci sono novità per la cessione societaria. Pellegrini si è tirato indietro, o forse non era mai stato interessato, e per ora nessuno sembra essersi fatto sotto. Gli sviluppi degli ultimi giorni potrebbero richiamare l’attenzione di altri imprenditori anche perché Preziosi ha ormai dichiarato di voler lasciare la presidenza.

Condividi