La carica di Giampaolo verso il derby: “Samp, fai la storia”

Il tecnico della Sampdoria lancia la sfida al Genoa per il derby di domani sera. “Vinciamo giocando a calcio”, spiega Giampaolo.

Non cambia Marco Giampaolo, neanche alla vigilia di un derby importante per la sua Sampdoria che dal 1960 non vince le due stracittadine stagionali. L’unica accelerata della sua conferenza stampa arriva proprio su questo dato: “possiamo fare la storia” dice il tecnico che poi analizza pragmaticamente la sfida senza alzare i toni, senza lasciarsi trascinare troppo dalle emozioni.

Giampaolo prima del derby: “siamo sereni”

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, parla prima del derby
Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, parla prima del derby

Sei partite senza sconfitte sono un ottimo biglietto da visita ma prima di una stracittadina forse non contano più di tanto: “arriviamo bene – dice il tecnico -, siamo sereni e determinati, ma la partita va giocata senza fare calcoli e senza perdere la nostra identità”. Nessun proclama, non è nella sua natura: “i derby li vince chi gioca meglio a calcio, non a calci. La rosa è al completo, per  fare la formazione ho l’imbarazzo della scelta”.

Lo stadio sarà più rossoblù, il Genoa gioca in casa, ma Giampaolo non si sentirà in trasferta: “i nostri diecimila ci sapranno spingere”. Uno dei segreti della sua Sampdoria è la panchina e il tecnico spiega perché: “chi subentra decide la partita perché vive la panchina positivamente, chi entra sa che può incidere”. Infine la formazione, e anche in questo caso niente pretattica se non per “un mezzo dubbio, non legate alle qualità del calciatore ma alla gara”.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.