Tris di vittorie per Ventimiglia. I Senior annientano Tortona

Festa in casa Pallamano Ventimiglia
Festa in casa Pallamano Ventimiglia

E’ stata una bella partita quella a cui hanno assistito i numerosi spettatori accorsi al Palaroya di Roverino, nella gara che opponeva i Leoni di Tortona e la Pallamano Ventimiglia. L’incontro valido quale terza giornata del Campionato di Serie B girone A, non ha deluso le attese ed ha visto le due squadre affrontarsi con grande rispetto e lealtà.

Il primo tempo era in netto appannaggio della squadra di Pippo Malatino, che chiudeva la prima frazione di gare per 21-11, chiudendo quindi  di fatto, già la partita.

Nel secondo tempo, però i piemontesi, non ci stavano a fare la vittima sacrificale e sfoderavano una prestazione piena di orgoglio che metteva in difficoltà il Ventimiglia. Il risultato finale veniva fissato sul 32-27 per i locali, ma i complimenti più sinceri, vano fatti ai ragazzi dei fratelli Africano.

“Abbiamo giocato bene la prima frazione di gara, imponendo il nostro gioco e la nostra qualità. Nel secondo tempo abbiamo avuto un vistoso calo, soprattutto sul piano mentale, forse perché ormai paghi del risultato e nel finale abbiamo troppo lasciato l’iniziativa ai nostri avversari che ne hanno approfittato, dimostrando di essere una quadra dal sicuro avvenire. Il prossimo incontro di sabato prossimo, ci vedrà affrontare il Riviera Handball di Imperia, in un inedito derby, in casa nostra. Vogliamo proseguire il nostro cammino e fare tesoro di questa esperienza, dove spero che i ragazzi abbiano capito che una partita di pallamano finisce al 60° minuto” afferma il general manager Pippo Malatino.

Un fine settimana da incorniciare, quello vissuto dalla Pallamano Ventimiglia, che ha visto impegnate anche le rappresentative Under 12, Under 18.

Iniziavano nel primo pomeriggio di sabato gli Under 12 di Massimo Agnese, che impegnati nel Plateau Technique di Chateneuve de Grasse, ottenevano due splendide vittorie, contro il Mandelieu per 25-5 e contro il Cannes per 11-3, aggiudicandosi il mini torneo. Domenica mattina, infine, gli Under 18, erano impegnati in trasferta a Cagnes sur Mer, contro i coetanei del Cross de Cagnes. I giovani di Pippo Malatino, non si distraevano e superavano con il netto risultato di 28-16 i loro rivali, confermando la propria leadership nel girone e la loro imbattibilità stagionale; da sottolineare le buone prestazioni di Mirko Cellai, Klajdi Lina, Gaetano Hali e di Gregory Coccoluto.

Il prossimo fine settimana sarà ricco di incontri impegnativi e vedrà scendere in campo tutte le squadre del sodalizio frontaliero, che anche quest’anno sta vivendo una stagione fantastica, ricca di grandi soddisfazioni.

Condividi
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.