Pro Recco: missione catalana in Champions League

L'allenatore della Pro Recco, Vujasinovic
L'allenatore della Pro Recco, Vujasinovic

Missione catalana per la Pro Recco che domani, alle 19.15, affronterà il Barceloneta nel settimo turno di Champions League. Gara scorbutica: gli spagnoli sono imbattuti in casa in questa edizione di coppa e all’andata, ad Albaro, sono rimasti in partita fino alla fine, dimostrando di possedere ottime individualità e buone trame di gioco. Alla Pro Recco basterà ritornare in Liguria con un punto per accedere matematicamente alla Final Six di Budapest con tre partite di anticipo.

“Quella di domani è la trasferta più difficile insieme a quella che abbiamo disputato e vinto a Dubrovnik – afferma mister Vujasinovic -. Il Barceloneta è una squadra che gioca molto bene e ogni anno sa sorprendere anche se cambia diversi elementi. Mi auguro di vedere una bella prova da parte della mia formazione: nell’ultimo periodo abbiamo caricato parecchio e la fatica si è fatta sentire, ma con il passare dei giorni ritroveremo la brillantezza”.

La Pro Recco partirà nel pomeriggio alla volta della Spagna: questa sera e domani mattina Tempesti e compagni si alleneranno nell’impianto del Sabadell.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.