Sabato di Champions League, la Pro Recco sfida il Partizan

L'allenatore della Pro Recco, Vujasinovic

Condividi

Conclusa la tre giorni di allenamenti e amichevoli con il Settebello, la Pro Recco riprende la preparazione in vista dei prossimi impegni ufficiali. Sabato il campionato riposa, ma Tempesti e compagni saranno comunque protagonisti nel turno di Champions League contro il Partizan Belgrado: appuntamento alle 20.30 alle Piscine di Albaro. I campioni di Serbia sono arrivati ieri sera a Genova e da questa mattina si alleneranno a Camogli insieme ai biancocelesti, replicando a parti invertite quanto successo una settimana fa. Alla luce della classifica – nove punti di distacco dalla quarta – vincere vorrebbe dire mettere una serie ipoteca sulla Final Six di Budapest.

“Sulla carta il divario tecnico è tanto, però sarà gara vera – osserva mister Vujasinovic -. Avranno più spazio i giovani della squadra, come Di Somma, Alesiani e Bruni. Queste partite rappresentano un ottimo test per prepararci alle sfide decisive che giocheremo negli ultimi tre mesi. Mi aspetto di vedere una bella prestazione da parte nostra”.

Il match, valido per la sesta giornata di Champions League, sarà arbitrato da Landmann (Germania) e Marjay (Ungheria). Delegato il turco Tulga.

Condividi

Articoli correlati

Netafim Bogliasco 1951 fa festa dopo il derby con il Chiavari

Le vittorie sono tutte belle e importanti. Ma qualcuna...

Maledetti rigori! Settebello d’argento e Croazia campione del mondo

Si spegne sul più bello il sogno iridato. L'Italia...

Parigi! Il Setterosa travolge il Canada e stacca il pass olimpico

. Le azzurre superano per la seconda volta le...

Il Settebello schianta la Spagna: Italia in finale Mondiale

Ciò che non ti uccide ti fortifica: l'Italia supera...

Mondiali. Olanda-Italia 10-5. Sfida al Canada per il pass olimpico

Le azzurre cedono la semifinale per il quinto posto...