Venerdì Virtus Entella in visita ai piccoli pazienti dell’Istituto Gaslini

67
I giovani calciatori dell'Entella assieme al presidente Gozzi
I giovani calciatori dell'Entella assieme al presidente Gozzi

Entella e Istituto Gaslini ancora insieme. Domani venerdì 13 gennaio la squadra biancoceleste tornerà a far visita ai piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico genovese. Appuntamento alle ore 15.00 presso l’Aula Magna del Gaslini (pad. 16 piano terra) dove calciatori e dirigenti dell’Entella incontreranno i vertici del Gaslini. Dopo i saluti del presidente dell’Istituto Pietro Pongiglione il direttore dell’UOC Neurochirurgia Armando Cama illustrerà i progetti realizzati e quelli in corso grazie ai fondi raccolti dalla società calcistica Chiavarese, insieme alla genetista Valeria Capra coordinatrice del Laboratorio di Neurochirurgia.

Seguirà alle ore 15.30, come ormai di consueto, la visita dell’intera squadra ai bimbi ricoverati presso il reparto di Neurochirurgia, destinatario anche quest’anno del ricavato delle attività solidali delll’Entella.  Sabina Croce, moglie del presidente della Virtus Entella Antonio Gozzi e responsabile dell’immagine del club tornerà quindi a far visita al Gaslini insieme al direttore generale Matteo Matteazzi, un segno di vicinanza e partecipazione, a suggello del legame tra Virtus Entella e Gaslini, che da anni ha come scopo la sensibilizzazione alla cultura della solidarietà e del sostegno per i bambini malati e le loro famiglie.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.