La Pro Recco alle Piscine di Albaro. Prima sfida mercoledì contro Hannover

Condividi

Meno cinque, il countdown è cominciato. La grande pallanuoto sbarca a Genova: la Pro Recco giocherà le partite casalinghe di Champions League, e le più belle di campionato, alle piscine di Albaro. Dieci gare tutte da vivere nelle quali ammirare i più grandi pallanuotisti del Pianeta. Il club guidato da Maurizio Felugo, il più titolato al mondo, può contare su dieci medagliati alle ultime Olimpiadi di Rio: 3 ori, 1 argento e 6 bronzi.

Le partite saranno “solo” un tassello di uno spettacolo ancor più suggestivo: dal 30 novembre la piscina sarà allestita in “versione europea”, mentre in un’apposita Area Hospitality sarà possibile degustare prodotti tipici locali prima e dopo la partita con un “Quinto Tempo” che prolungherà la magia. Sport e gastronomia, dunque, ma anche intrattenimento con musica e spettacoli legati al mondo dell’acqua, a partire dalle esibizioni di nuoto sincronizzato. Novità a non finire, come lo speaker che accompagnerà le notti europee di Tempesti e compagni: sarà Mc Cody, già vocalist di Joe T Vannelli, voce capace di coinvolgere milioni di persone nelle discoteche di mezzo mondo. Uno show da non perdere che potrà essere ammirato in tutta Italia: la Pro Recco, infatti, ha stretto un accordo con l’emittente Sportitalia che trasmetterà in esclusiva le gare casalinghe di Champions League.

Finita qui? Nemmeno per sogno. Per i tifosi che vogliono vivere una serata indimenticabile è stato ideato il Pro Recco Experience, un pacchetto che consentirà di entrare in piscina prima dei campioni biancocelesti e respirare così l’atmosfera del match in anticipo. Il tour comincerà dallo spogliatoio della Pro Recco, allestito per l’occasione, e proseguirà poi sul bordo vasca dove avverrà l’incontro con i giocatori che firmeranno una calottina ad ogni ospite, in ricordo di una serata indimenticabile; il Pro Recco Experience darà la possibilità di vivere il riscaldamento da una posizione privilegiata degustando i prodotti locali offerti nell’Area Hospitality e assistere alla gara da uno spazio riservato.

Gli appassionati di pallanuoto avranno inoltre l’opportunità di acquistare i prodotti ufficiali della Pro Recco: già, perché ogni sera uno store itinerante farà capolino alle piscine di Albaro con costumi, calottine, magliette, sciarpe, braccialetti e felpe, indossati ogni giorno dai super campioni biancocelesti.

A partire da dicembre, in occasione degli impegni di Champions, giocatori e staff tecnico entreranno nell’olimpo dello stile con la nuova divisa ufficiale di Boggi Milano, il marchio di abbigliamento uomo espressione dell’eccellenza italiana. Calottina e costume in acqua, un look “Easy Formal” prima e dopo l’evento: l’eleganza di un classico maschile come la giacca blu sarà infatti abbinata ad un pantalone in Denim stretch; gli atleti saranno contraddistinti da camicia a bastoncino celeste custom fit dalla vestibilità asciutta, mentre dirigenti e staff tecnico indosseranno camicia bianca con cravatta in maglia di pura seta blu.

“Siamo orgogliosi – ha dichiarato il sindaco di Genova Marco Doria – di ospitare la partita di Champions League del prossimo mercoledì e i prossimi eventi che, grazie alla Pro Recco, porteranno a Genova i migliori atleti della pallanuoto. Ma ancora di più siamo soddisfatti per il lavoro portato avanti dalla Pro Recco Waterpolo Youth Academy, creata insieme a Quinto, Nuotatori Genovesi, Camogli e Rapallo, per offrire nuove e più ampie possibilità ai giovani di praticare uno sport che richiede preparazione, testa, cuore e spirito di squadra”

“Da Genova – aggiunge il presidente della Pro Recco Maurizio Felugo – siamo partiti questa estate con l’Academy, insieme a Camogli e Rapallo, a cui si è aggiunta da poco Lerici. E dalle piscine di Albaro vogliamo proseguire questo percorso che unisce il presente, rappresentato dai nostri campioni, e il futuro, quei piccoli pallanuotisti che un giorno diventeranno le colonne del nostro club. La Pro Recco è la squadra più titolata del mondo in questo sport e vogliamo che il nostro orgoglio sia quello di un’intera regione. Da Genova, dove giocheremo dieci magnifiche partite, ci aspettiamo di ricevere calore e passione. Noi ce la metteremo tutta per regalare al pubblico un grande spettacolo, dentro e fuori dalla vasca”.

Calendario delle gare di Champions League che si disputeranno alle piscine di Albaro

30 novembre 2016: PRO RECCO – Waspo Hannover

18 gennaio 2017: PRO RECCO – Barceloneta

18 febbraio 2017: PRO RECCO – Partizan Belgrado

22 marzo 2017: PRO RECCO – Eger

5 aprile 2017: PRO RECCO – Jug Dubrovnik

Calendario delle gare di A1 che si giocheranno alle piscine di Albaro

17 dicembre 2016: PRO RECCO – Sport Management

21 gennaio 2017: PRO RECCO – AN Brescia

11 febbraio 2017: PRO RECCO – Savona

25 marzo 2017: PRO RECCO – Posillipo

22 aprile 2017: PRO RECCO – Quinto

Modalità di accesso

Le partite sono a pagamento: biglietto intero Champions prezzo 12 euro, ridotto Champions per i ragazzi tra 8 e 15 anni costo 8 euro, gratuito per gli under 8.

Biglietto intero campionato costo 10 euro, ridotto campionato 5 euro, gratuito per gli under 8.

È possibile prenotare i biglietti scrivendo a segreteria@prorecco.it e indicando quantità, tipologia del biglietto e recapito telefonico. I biglietti si potranno ritirare direttamente in sede fino al giorno prima della gara (via IV Novembre 38/3 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16), oppure direttamente alle piscine di Albaro il giorno del match dalle 18.30. I biglietti non ritirati entro i venti minuti prima della partita saranno rimessi in vendita.

spot_img

Articoli correlati

Ranking series: argento per Dalma Caneva a Zagabria

Penultima giornata della Ranking Series di Zagabria e la nazionale italiana...

47° Invernale del Tigullio: vincono Chestress3, Low Noise e Jeniale!

Conclusa la 47a edizione del Campionato Invernale del Tigullio, rassegna velica...

Mezza delle Due Perle: la firma di Andresson e Coliva

Una carica di adrenalina percorre le strade fra Santa...

Miramas: brilla ancora Ludovica Cavalli nei 1500

Vittorie azzurre in due meeting internazionali. Sulla pista di Miramas,...

The Ocean Race: prue verso Città del Capo

Era quasi la mezzanotte UTC di sabato sera quando...

La Pro Recco espugna Salerno

La Pro Recco sconfigge il Salerno nel posticipo della...
- Advertisement -spot_img