“Allenarsi per il Futuro”: un progetto per i giovani della Virtus Entella

I giovani calciatori dell'Entella assieme al presidente Gozzi
I giovani calciatori dell'Entella assieme al presidente Gozzi

Venerdì 25 novembre arriva a Chiavari “Allenarsi per il Futuro”, il progetto di orientamento scolastico di Bosch e Randstad che coinvolgerà gli studenti del settore giovanile della Virtus Entella. L’incontro, organizzato dalle ore 17.30 presso il Centro Benedetto Acquarone di via San Pio X 26 in partnership con la squadra chiavarese di cui Randstad è official partner, permetterà ai ragazzi di confrontarsi con gli esperti di Bosch e Randstad sul mestiere che intendono svolgere “da grandi”, potendo ascoltare la testimonianza di un grande campione dello sport come Moreno Torricelli.

Allenarsi per il Futuro è il progetto con cui Bosch, fornitore leader e globale di tecnologie e servizi, e Randstad, secondo operatore mondiale delle risorse umane, scendono in campo per contrastare la disoccupazione giovanile e prevenire il fenomeno dei NEET (Not in Employment, Education or Training) attraverso l’orientamento scolastico e l’alternanza scuola-lavoro. Prevede un programma di 300 incontri su tutto il territorio nazionale e l’obiettivo di coinvolgere complessivamente oltre 50.000 studenti delle scuole medie, superiori e università di tutta Italia. Gli studenti ricevono consigli sulle professioni più promettenti e le migliori strategie per raggiungere gli obiettivi professionali avvalendosi della testimonianza di uomini e donne d’azienda, insieme a a quella degli “EducAllenatori”, la squadra di ex-atleti di diversi sport che ha aderito al progetto.

Alla tappa di Chiavari, con Moreno Torricelli interverranno Matteo Matteazzi, direttore generale di Virtus Entella, Eleonora Bagnoli, HR business partner di Bosch, e Laura Origlia, senior career advisor di Randstad Youth@Work. Attraverso la metafora dello sport, Allenarsi per il futuro intende trasmettere ai giovani l’importanza di compiere scelte professionali corrispondenti alle proprie attitudini e alle richieste del mercato, “allenando” il proprio talento per raggiungere l’obiettivo professionale.

Il progetto mette a disposizione degli studenti anche l’opportunità di circa 300 tirocini formativi. I diplomati che avranno voglia di mettersi in gioco, potranno compiere uno stage di due settimane in una filiale Randstad affiancando gli Account Manager impegnati nelle attività di selezione, attività commerciale e amministrativa, per estendere e rafforzare l’esperienza di orientamento sperimentata con successo nel corso del precedente anno scolastico anche con l’allenamento sul campo. Il Gruppo Bosch Italia invece offrirà l’opportunità di tirocinio nelle sedi italiane e anche attraverso il proprio network.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.