“Derby day” per Squali e Squaletti Under 18

Pro Recco-CUS Genova nel novembre 2015

Condividi

Si prospetta un’intensissima giornata di rugby e “derby” per domenica 16 ottobre al campo Carlo Androne, con il doppio scontro Pro Recco-CUS Genova sia per la serie A che per la categoria U18 élite. 

Saranno proprio gli Squaletti della FTGI Pro Recco Spezia ad aprire la giornata, in campo alle 12.30 contro i giovani cussini per la 3^ giornata del campionato élite U18.

Alle 15.30 toccherà invece agli Squali della Prima Squadra giocare contro gli storici rivali biancorossi genovesi, nella 3^ giornata della prima fase del campionato di serie A 2016/2017. L’appuntamento è sempre molto atteso e temuto, perchè si tratta di una partita particolare, ricca di storia, di storie, di rivalità e anche di sfottò.

La Tossini Pro Recco arriva dalla vittoria col bonus sul campo di Prato, che ha riscattato la falsa partenza contro l’Accademia, mentre il CUS Genova viene da una sconfitta molto più combattuta e contenuta del previsto contro i favoritissimi Medicei.

Coach Diego Galli, prima di tutto, loda la sua squadra per i miglioramenti visti nella trasferta sul campo del Prato Sesto: “a Prato abbiamo avuto degli evidenti progressi nell’organizzazione del gioco, cosa che ci era mancata contro l’Accademia, e anche la disciplina è andata meglio, anche se dobbiamo lavorarci ancora tanto. Il nostro obiettivo era vincere con il bonus e lo abbiamo raggiunto: dopo un primo tempo ancora un po’ troppo macchinoso, lungo l’incontro siamo riusciti ad imporci e a portare a casa bene la partita. Voglio sottolineare che un fattore fondamentale è stata la qualità dei cambi a disposizione, che ci ha permesso di mantenere e consolidare la qualità del gioco”.

“Per quanto riguarda il “derby” – prosegue Galli – ci stiamo preparando con il massimo impegno, i ragazzi stanno bene e finalmente recupereremo anche Metaliaj, che ha finito di scontare la sconfitta rimediata alla fine della stagione passata. E’ vero che è sempre una partita particolare ma, soprattutto, dobbiamo pensare che è un match importantissimo per la classifica ed anche per “riprendere il filo” della nostra forza tra le mura amiche: la sconfitta contro l’Accademia, dopo 45 risultati utili consecutivi e 4 anni di imbattibilità, va vista come un nuovo punto di partenza”.

Domenica 16 ottobre, dunque, a Recco si parte alle 12.30 con FTGI Pro Recco Spezia-CUS Genova Rugby U18 (arbitra il Sig. Giovanelli) e si prosegue alle 15.30 con Tossini Pro Recco Rugby-CUS Genova Rugby di serie A (arbitra il Sig. Bertelli).

3^ giornata di andata serie A, girone 1

Pro Recco-CUS Genova (Bertelli)

Noceto-Medicei (Boraso)

Prato Sesto-Accademia (Meconi)

Classifica: Accademia 10, Medicei 9, Recco 6, Noceto 5, CUS Genova 1, Prato Sesto 0.

Condividi

Articoli correlati

Squali verso un finale cardiopalmo, giovanili in evidenza

La sconfitta per 19-38 subita oggi dagli Squali per...

Domenica al Carlini il derby CUS Genova-Pro Recco

Tempo di derby in casa CUS Genova Rugby nel...

Serie AF, il CUS Genova vince in casa dell’Union Rugby Milano

Una vittoria e una sconfitta per il CUS Genova...

Pro Recco Rugby lotta ma Bergamo è troppo forte: finisce 23-38

Continua la serie di partite contro le squadre di...

Sanremo Rugby, chiuso il primo ciclo del bando “Sportivi per natura”

La palla ovale a tinte biancazzurre del Sanremo Rugby...