Genoa: Rincon non preoccupa, verso l’esordio al gran completo

1065

Piccolo stop per Rincon ieri ma è solo un affaticamento. Contro il Cagliari ci sarà al pari di tutti i componenti della rosa del Genoa.

Juric può sorridere. Alla prima di campionato contro il Cagliari il suo Genoa sarà al gran completo. Un piccolo allarme è scattato ieri quando il General Rincon ha sentito un piccolo fastidio muscolare. Il venezuelano è stato subito fermato, poi è stato sottoposto ad accertamenti che non hanno rilevato problemi. Sospiro di sollievo, un affaticamento muscolare è cosa guaribile in pochi giorni e quindi il centrocampista ci sarà nell’esordio di domenica sera al Ferraris.

Bene così perché Rincon è sicuramente il trascinatore della squadra e dover rinunciare proprio a lui nella prima giornata di campionato sarebbe stata una bella sfortuna. Discorso diverso per Munoz. L’argentino continua a combattere con i tanti problemi che lo tormentano da tempo. La via del recupero è stata intrapresa da tempo e il suo ritorno in gruppo, salvo contrattempi, potrebbe esserci già prima di domenica. Possibile quindi che anche Munoz venga convocato e possa essere pronto per giocare anche se non da titolare.

Rincon c’è e il Genoa titolare è quasi fatto

L'argentino del Genoa Munoz combatte con gli infortuni
L’argentino del Genoa Munoz combatte con gli infortuni

L’undici da schierare in campo è quindi praticamente fatto. Sarà quello provato e riprovato durante le amichevoli estive. In attesa di Edenilson a destra dovrebbe esserci Fiamozzi a meno che la trattativa con l’Udinese non veda il suo epilogo nelle prossime ore. E’partita anche la corsa contro il tempo per poter portare in panchina il nuovo acquisto Simeone. Serve il transfer da far arrivare prima di domenica per poterlo presentare ai tifosi a Marassi. E’una questione prettamente burocratica che non inciderà comunque sulle scelte di Juric. Al di là di Simeone, il titolare è Pavoletti. In attacco esordio dal primo minuto per Ocampos che dopo aver brillato in Coppa Italia adesso vuole presentarsi alla serie A in pompa magna. La terza maglia offensiva è invece ancora da assegnare: Lazovic, Pande e Gakpè sono in lizza per il posto da titolare.

Condividi