Rio 2016. La genovese Sicouri terza nel Nacra 17

80

La vela italiana continua a brillare nelle acque di Rio de Janeiro. La quarta giornata delle regate olimpiche vede in acqua le flotte del Singolo Maschile Finn, dei Doppi 470 (uomini e donne), del Catamarano Misto Nacra 17 e delle Tavole a vela RS:X, sia uomini che donne, tutte impegnate all’interno della baia di Guanabara, considerato che nei campi di regata posizionati fuori baia, su cui inizialmente dovevano regatare le tavole e i catamarani, oggi le condizioni del mare erano molto impegnative, con onde fino a quattro metri di altezza.
Davvero difficili anche le condizioni del vento, molto instabile sia come direzione che intensità, che ha impegnato a fondo i velisti di questa XXXI edizione dei Giochi Olimpici, alle prese con scelte tattiche e strategiche non sempre facili da prevedere.
Nell’ambito dei catamarani Nacra 17, che hanno disputato ben quattro regate, Vittorio Bissaro e la genovese Silvia Sicouri sono invece risaliti fino alla terza posizione della graduatoria generale provvisoria, grazie ai tre terzi posti e al settimo conquistati oggi, un’ottima prestazione considerate le difficoltà incontrate nel campo di regata. I due azzurri sono preceduti in classifica dall’equipaggio australiano e da quello inglese.
Giornata più difficile invece per l’azzurro Giorgio Poggi, scivolato fino al 16mo posto dopo il 18mo e il 15mo di oggi.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com. Dal 2009 a oggi è presidente ligure della FICSF. Dal 2009 a oggi è membro del Consiglio Regionale del Coni Liguria. Dal 2013 a oggi è membro della Giunta Regionale del Coni Liguria. Stella di Bronzo al Merito Sportivo 2017.