Rio 2016. Fognini avanti in singolare e in doppio

Condividi

Sono tre gli azzurri al secondo turno del torneo olimpico a Rio de Janeiro. Dopo Andreas Seppi, ieri debutti positivi anche per Fabio Fognini e Paolo Lorenzi sui campi in cemento della città carioca. Il 29enne di Arma di Taggia, numero 41 Atp, alla sua seconda partecipazione olimpica dopo Londra 2012 (fu sconfitto al 1° turno da Novak Djokovic), ha superato in rimonta il dominicano Victor Estrella Burgos, che ha appena compiuto 36 anni (il 2 agosto), numero 87 Atp: 26 76(4) 60, dopo un’ora e 56 minuti, lo score in favore del tennista ligure in quello che era il primo testa a testa fra i due. Martedì Fognini contenderà un posto negli ottavi della parte bassa del tabellone presidiata da Andy Murray, numero 2 del mondo e oro a Londra 2012, al francese Benoit Paire, numero 32 Atp e sedicesima testa di serie, impostosi in tre set sul ceco Lukas Rosol: il 27enne di Avignone conduce 2-1 nei precedenti, l’ultimo dei quali al Roland Garros dello scorso anno.

Partenza ad handicap del ligure, subito sotto 2-0 e poi 4-1 ‘pesante’. Fognini recupera al dominicano uno dei due break, ma non sfrutta tre chance per riportarsi in scia sul 3-4, ritrovandosi 5-2, con Estrella Burgos che chiude il set all’ottavo game. Nella seconda partita turni regolari di servizio fino al 6-6, anche se l’italiano manca una palla break al sesto gioco che poteva portarlo sul 4-2. E nel tie-break l’equilibrio si rompe al sesto punto, con Fabio a cambiare campo sul 4-2 in suo favore, allungare 6-2 con un parziale di quattro punti a zero e poi chiudere sul 7-4 rimettendo in parità il match. Sullo slancio nella frazione decisiva Fognini toglie la battuta all’avversario al secondo game, così da allungare 3-0. E poi il suo è un monologo, con un 60 inequivocabile.

Per quanto riguarda il doppio, la coppia azzurra al via, formata da Fabio Fognini e Andreas Seppi, ha esordito battendopre 64 63 gli ucraini Illya Marchenko e Denys Molchanov. Prossimi avversari i brasiliani Thomaz Bellucci e Andre Sa, che a sorpresa hanno eliminato al primo turno fratelli britannici Andy e Jamie Murray, seconda testa di serie, con il punteggio di 76 (6) 76 (14). La sfida è in programma nella notte italiana.

Condividi

Articoli correlati

Trofeo Kinder Joy of Moving: tutte le tappe liguri

La diciannovesima edizione del Tennis Trophy FITP Kinder Joy...

Tennis, padel e wheelchair: i programmi FITP per “Genova 2024 Capitale Europea Sport”

Genova al centro dell’Europa con il riconoscimento ottenuto da...

Manama: avanza Fabio Fognini

Fabio Fognini (103) e Peter Buldorini (1123) si sono qualificati...

Dai “pro” agli juniores: che avvio di stagione per i talenti del Piatti Tennis Center

Pur rimanendo un centro di allenamento di alto livello...

La primaria S.Martino – Dani Scaini di Sanremo abbraccia la Davis

Ieri mattina la scuola primaria S.Martino - Dani Scaini...

Torneo Rodeo Under 14 al TC Genova, vincono Maldotti e Falsini

Grande successo per il torneo Rodeo Under 14 maschile...