Ufficiale: Budimir alla Sampdoria. Ecco come cambia l’attacco

Ante Budimir è ufficialmente un giocatore della Sampdoria. Lo comunica la società blucerchiata sul suo sito.

Il primo colpo ufficiale della stagione 2016-2017 della Sampdoria è stato piazzato. Ante Budimir passa dal Crotone ai blucerchiati. Contratto lungo, quattro anni, per un classe 1991 che vuole provare a fare il grande salto.

Sampdoria-Budimir: è ufficiale

“L’U.C. Sampdoria comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal F.C. Crotone i diritti alle prestazioni sportive di Ante Budimir (nato a Zenica, Croazia, il 22 luglio 1991). L’attaccante ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2020”.
Con questo comunicato apparso questa mattina sul sito ufficiale blucerchiati, la squadra di Giampaolo abbraccia il suo nuovo attaccante.

Queste le sue prime parole: “Sono molto contento di essere qui. Alle mie spalle c’è un anno importante e sono molto contento di quello che ho fatto. Adesso inizia una nuova storia. Mi piace stare vicino alla porta e giocare a calcio quando la squadra lo fa bene e veloce. Se poi ci sono i cross meglio ancora. Sono contento di avere la possibilità di giocare in una squadra come la Sampdoria. Voglio salutare tutti i tifosi”.

Chi vicino a Budimir in attacco?

Sarà lui quindi la punta centrale dell’attacco di Marco Giampaolo. Il nuovo allenatore ha in testa il 4-3-1-2 per la sua squadra, un modulo su cui inizierà a lavorare già in ritiro. Budimir sarà l’uomo capace di entrare in area di rigore a sportellate ma anche colui che dovrà far rifiatare i compagni nei momenti di difficoltà. Vicino al nuovo acquisto molto probabilmente verrà schierato un attaccante più tecnico, una seconda punta che ad oggi risponde al nome di Quagliarella. Anche se non bisogna dimenticare che Muriel, nell’attacco a due proposto da Zenga, insieme ad Eder aveva iniziato in grande stile lo scorso campionato unendo gol e buone giocate. Il problema è che il colombiano, come spesso gli è capitato in carriera,  si è spento alla distanza e oggi è addirittura nella lista dei partenti della Sampdoria. Nessuno però al momento si è fatto avanti con insistenza visto anche il prezzo molto alto fissato da Corte Lambruschini per rientrare dell’investimento iniziale quando a gennaio 2015 fu acquistato dall’Udinese per 10 milioni di euro.

Condividi
Dal 1998 il blog dedicato a tutti gli sport praticati in Liguria. E' l'unico vero punto di riferimento per chi vuole leggere di tutte le discipline e a tutti i livelli. Dalla competenza e passione dei nostri autori nasce ogni anno l'Annuario Ligure dello Sport e ogni giorno viene inviata la Newsletter dello Sport in Liguria.