Juric: “in passato problemi con Preziosi, ora rapporto ottimo”

Condividi

Ivan Juric in un’intervista ad un giornale croato ha parlato del suo passato e del futuro al Genoa.

In passato ho avuto dei problemi con Preziosi ma il tempo ha guarito tutte le ferite e reso possibile una nuova collaborazione. Ora il nostro rapporto è ottimo e mi ha fatto piacere esser stato voluto da lui”. Queste le sue prime parole a Sportske Novosti, riprese dal sito internet goal.com.

Mai banale Juric, e se non nasconde dissidi con il suo nuovo presidente di certo non si tira indietro quando deve parlare del Crotone:  “C’è stata grande resistenza da parte loro, in quanto si sono resi conto che volevo fare un passo in avanti per la mia carriera e questo a prescindere dal denaro. Sono stati molto scortesi, non mi aspettavo questo tipo di atteggiamento da parte dei dirigenti. Capisco che erano delusi, ma…”.

A tenere banco in questi giorni è il calciomercato, Juric indica così la strada ai suoi dirigenti rossoblù: “Spero che dieci o dodici giocatori restino e che ne arrivino altri quattro o cinque. Rinforzi croati? I giocatori che mi piacciono costano troppo, penso a Pjaca e Rog. In Italia sono tutti pazzi per Pjaca. Avevamo un accordo per Lapadula il Milan però è riuscito a strapparcelo”.

Niente Pjaca e niente Rog, ma il Genoa qualche colpo lo ha già piazzato e altri li sta costruendo. Ufficiali Ocampos e Renzetti, Juric nella prossima stagione potrebbe avere a disposizione anche il regista Nandez. Si muoverà qualcosa anche in difesa. De Maio sembra essere sulla via dell’addio con l’Anderlecht fortemente interessata. In entrata si continua a parlare di Ferrari che nel Crotone è stato titolare inamovibile. Si segue anche Martella altro fedelissimo di Juric. Tutto da decifrare il futuro di Rincon, la situazione potrebbe sbloccarsi intorno al 10 luglio.

Condividi

Articoli correlati

Sconfitta non preoccupante per il Genoa contro la Lazio, ma sono emersi vecchi problemi

La sconfitta di fronte alla Lazio non scalfisce minimamente...

Luis Alberto piega il Genoa in una partita bloccata

La quinta rete in trasferta (su cinque) di Luis...

A Firenze tante luci e qualche ombra per il Genoa

Mancano tre punti alla fatidica quota 42, che non...

Il Genoa eguaglia la Fiorentina: 1-1

Firenze è un sogno ormai realizzato di Arte classica,...

Genoa a Firenze per sfatare un tabù che perdura dal 1977

È davvero impossibile escludere che la recente, pesantissima intemerata...