Genoa: il punto sul mercato

Primi nomi, prime trattative. Il mercato del Genoa inizia ad entrare nel vivo, la prossima sarà la settimana di Juric.

Gasperini via ma non subito. Il tecnico lascerà il Genoa sicuramente e andrà all’Atalanta ma ci sono ancora dei dettagli da risolvere e quindi tutto slitta al week end o la massimo ai primi giorni della prossima settimana. Il prossimo tecnico rossoblù sarà Ivan Juric. Preziosi ha già l’accordo con il croato e con il Crotone che sta vagliando le alternative. Una volta ufficializzata la nuova guida in panchina partiranno anche le trattative per i giocatori.

SOGNO LAPADULA – Pavoletti andrà  via e lascerà un vuoto nell’attacco rossoblù. Il bomber di Livorno è corteggiato dalle milanesi e dalla Lazio. Il Genoa prenderà in esame tutte le offerte e sceglierà quella che gli permetterà di incassare di più. Il preferito per la sostituzione è Lapadula autore di 30 gol quest’anno in serie B con il Pescara. Su di lui c’è mezza serie A, Napoli in testa. Gli azzurri però non possono garantirgli il posto da titolare così come non può fare il Leicester. Il giocatore ha lasciato intendere di volere un club che lo considera centro nevralgico del progetto. Ecco perché il Genoa, sfruttando anche gli ottimi rapporti con il Pescara, è nelle prime posizioni di questa corsa. L’alternativa è Budimir del Crotone.

REGISTA CERCASIL’addio quasi certo di Rincon avrà tempi abbastanza lunghi. Il suo sostituto dovrà essere scelto con attenzione. La priorità sembra essere un regista. Dzemaili tornerà in Turchia ma il Genoa vorrebbe trattenerlo e la trattativa potrebbe partire a breve. Verrà valutato Tachtsidis, poi si guarderà altrove con Paredes nel mirino dopo l’ottima stagione di Empoli. Il giocatore vorrebbe rimanere a Roma almeno per il ritiro ma Sabatini non ha ancora sciolto le riserve sull’argomento. Sulle fasce partenza sicura per Ansaldi mentre Laxalt verrà riscattato e Preziosi vuole trattenerlo.

IL PUNTO SULLA DIFESA – Come ogni estate si riaccendono le voci su un possibile addio di De Maio. L’agente tira in ballo il Napoli, l’Atalanta è molto più interessata rispetto agli azzurri. Attenzione anche a Ferrari, pupillo di Juric e molto vicino al Genoa. Nelle ultime ore c’è stato l’inserimento della Fiorentina. L’annuncio del nuovo allenatore in rossoblù potrebbe accelerare la trattativa per portare Ferrari a Genova.

Condividi