Due bronzi per Thomas Bianchi ai Tricolori Giovanili

102

Si sono svolte dal 21 al 24 Aprile, presso il Palabadminton di Milano, i caampionati italiani juniores e under. La spedizione ligure era composta da 5 atleti, 4 del Genova Badminton e uno del Tigullio Borzonasca. Per la rappresentante del club dell’entroterra chiavarese, Nicoletta Paganini, che partecipava nel singolare femminile della categoria juniores, l’esordio è stato il più complicato possibile, ha infatti dovuto affrontare la favorita e poi vincitrice del torneo Silvia Garino, subendo la sconfitta in due set ma senza sfigurare. Sfiorano invece il passaggio del primo turno la coppia Bottino-Montinari del GenovaBC nella categoria U15, che contro i novesi Motta-Sposato si battono ad armi pari ma perdono anche loro in due set.
Arrivano però i primi due podi nella storia del Genova Badminton nella categoria U13, dove Thomas Bianchi in coppia con Marco Manfrinetti (Acqui Junior) conquista il bronzo, con il rammarico che Manfrinetti, infortunatosi il giorno prima nella competizione del singolo, non era al 100% della condizione, un peccato, perchè la semifinale era alla loro portata e la medaglia avrebbe potuto essere di colore diverso. Thomas riesce poi ad aggiudicarsi il terzo posto nella disciplina del doppio misto insieme alla sua compagna di squadra Sara Coccoli, un bronzo tutto genovese quindi. Le aspettative a inizio torneo non erano certo queste dove un podio sembrava insperato, ma la coppia ci ha creduto in ogni partita e ha meritato il bronzo.
Una spedizione positiva quindi a questi campionati italiani 2016, l’obiettivo per i prossimi anni è quello di poter qualificare più atleti e sperare di salire qualche gradino del podio.

Condividi
Marco Callai
Nato a Genova il 7 febbraio 1984, inizia a scrivere all'età di 17 anni. E' coordinatore del portale LiguriaSport.com, autore dell'Annuario Ligure dello Sport e tra gli organizzatori del progetto Stelle nello Sport per la valorizzazione dello sport in Liguria. Collabora con RTL 102.5 ed Il Messaggero. E' autore della trasmissione "Stelle nello Sport" su PrimocanaleSport. Dal 2009 al 2012 è responsabile del settore Comunicazione della Federazione Italiana Canottaggio. Dal maggio 2013, lancia il portale CanottaggioMania.com.