Polvere di Stelle – i precedenti di Genoa-Torino

Condividi

Marco Ferrera racconta i precedenti della sfida tra Genoa e Torino. Una vera e propria classica del nostro calcio.

E’una classica del calcio italiano quella che andrà in scena domenica al Ferraris: Genoa e Torino mettono insieme 16 titoli di campione d’Italia e si sono affrontate al “Ferraris” in 42 occasioni, con la metà dei confronti appannaggio del Grifo, con 14 pareggi e 7 successi granata.

Lo scorso 15 Maggio finì in goleada per la banda di Gasperini, lanciatissima nella volata per il sesto posto, un risultato che estromise definitivamente la squadra di Ventura dalla lotta per un posto in Europa. Genoa in vantaggio nel primo tempo con l’acuto  di Iago Falque , poi nella ripresa arrivarono i fuochi artificiali.

Pari granata di ElKaddouri e poi il crescendo rossiniano dei rossoblu, con la doppietta di Tino Costa e le singole marcature di Bertolacci e Pavoletti a sigillare la “manita” che quella sera rimandò a casa il Toro scornato.

Due pareggi nei campionati precedenti, entrambi per 1-1, il 30 Novembre 2013 con vantaggio granata di ElKaddouri, a deviare una conclusione dalla distanza di Farnerud e pari di Biondini, innescato da una magia di Feftazidis, con Perin strepitoso nel finale su Cerci e Immobile a conservare il pareggio.

Nel torneo precedente furono Bianchi e Granqvist a finire nel tabellino dei marcatori mentre nel 2008 e nel 2009 arrivarono due netti successi, entrambi per 3-0, con protagonisti nella prima occasione Di Vaio, Borriello e Sculli e nella seconda Biava, Jankovic e Thiago Motta.

L’ultima vittoria granata risale al 13 Settembre 1981, prima giornata di campionato: fu un acuto di Paolino “Puliciciclone” Pulici, a 12 minuti dalla fine, a far esultare gli ospiti, guidati in panchina da Massimo Giacomini, con Simoni tecnico genoano.

Condividi

Articoli correlati

A Napoli il Genoa ha scontato antichi vizi ma si è confermato in crescita

Un capitolo già letto, un dejà-vu che suscita rimpianti...

Napoli-Genoa 1-1, Frendrup a inizio ripresa, Ngonge pareggia solo al 90′

La trasferta di Napoli è una pratica metafora della...

Il Grifo può puntare al colpaccio da corsari a Napoli

Vero che l'Atalanta ha spezzato l'incantesimo, ma non si...

Dea troppo superiore, ma il Genoa ha saputo tenerle testa

Ci sta di perdere di fronte ad una corazzata...

Gila accoglie al varco la lanciatissima Atalanta del maestro Gasperini

L'ambiente genoano è talmente sereno e disteso – evento...